Scozia: Com’è andata con Finn Russell

Ci sarebbe un abuso di alcool e il rifiuto di presentarsi alla sessione di allenamento di lunedì alla base del ritorno a Parigi del mediano di apertura

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Ventu 24 Gennaio 2020, 11:50

    Se è andata così, direi che hanno fatto bene a mandarlo a casa. Hastings a me piace molto, ma oggettivamente hanno solo lui. P. H. all’apertura non mi piace proprio. Ci dovrebbe essere un’altra apertura scozzese in TOP14 ma dubito che possano convocarla.

    • LiukMarc 24 Gennaio 2020, 12:24

      Peter Horne, avercene noi…
      (Comunque secondo me tra Hastings e Russell in forma non c’è ancora paragone. La Scozia in attacco ci perde molto senza FR)

      • Unforgiven79 24 Gennaio 2020, 15:44

        23 vs 27 anni.
        14 vs 46 caps.
        Non puoi paragonarli a livello internazionale, sù!

      • Ventu 24 Gennaio 2020, 15:52

        Non ho mai detto che uno è migliore dell’altro, per me Russel in giornata è uno spettacolo da vedere e un incubo per la difesa avversaria. Detto questo non è semre in giornata e quando gioca male non ne azzecca una. Inoltre non è abituato a calciare, per cui sarei curioso di vedere chi sarebbe il calciatore della scozia, Hogg? Hastings a me piace molto, è cresciuto molto e crescerà ancora. Detto questo senza russel sono messi abbastanza male, PH con la scozia ha giocato pochissimo a 10 e ha fatto abbastanza schifo.

  2. Camoto 24 Gennaio 2020, 12:29

    Non so.
    A me i guocatori che fanno le cassanate son sempre stati simpatici.

    • mamo 24 Gennaio 2020, 13:17

      Porca paletta @Camoto, sta volta sono pienamente d’accordo con te.
      Mi sento a disagio.

    • Mich 27 Gennaio 2020, 13:14

      Partecipazione alla goliardia non richiesta:
      Rispetto le vostre idee, ma io le teste di cassano non le sopporto nè nella vita (affari loro) nè nello sport (specie se godono di fama e prendono stipendi che la maggior parte della popolazione mondiale si sogna).
      Discorso qualunquista sembrerebbe il mio, ma solo perchè non vorrei annoiare con le mie teorie sulla correttezza, sull’etica e sui valori dello sport.
      Detto ciò, non commento la condotta di Russell perchè non sono nè lui nè il coach. Se e quando ne saprò di più mi farò un’idea.

  3. Hastings15 24 Gennaio 2020, 13:07

    “..prima della grande rimonta dei padroni di casa nel secondo tempo”
    In realtà, la Scozia ha giocato in trasferta.
    E’ un peccato perché, col ritiro di Laidlaw, un giocatore del calibro di Russell avrebbe dovuto rappresentare un riferimento importante per i compagni.
    Horne ed Hastings sono due giocatori validi ma non hanno lo stesso talento del n. 10 del Racing

  4. mic.vit 24 Gennaio 2020, 15:34

    che vi avevo detto? le mie fonti non perdono un colpo!!! 🙂 😉
    avrà pensato di approfittare del turno a vuoto in attesa del 6n…poi da buon scozzese ha esagerato ed invece di tirare fuori gli scarpini ha sguainato la cornamusa…

  5. madmax 24 Gennaio 2020, 17:29

    Peccato davvero, un talento fenomenale e un istinto per il gioco animale. Ha quella capacità di fare cose impossibili ridendoci sopra come se fosse una passeggiata. Personalmente il migliore in Europa

  6. maxsavo 25 Gennaio 2020, 00:04

    Mi dispiace, un campione in meno al 6N ma l’ha combinata proprio alla vigilia del primo giorno di ritiro.. nessuno è intoccabile, gli farà bene stare a casa.

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: la diretta streaming di Irlanda-Italia

Si gioca in all'Aviva Stadium di Dublino. Kick-off alle 16.30 italiane

24 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia, l’analisi dei punti chiave dell’incontro

I tre maggiori temi tattici dell'incontro e un focus sugli interpreti. Kick-off alle 16.30, diretta DMAX, live streaming anche su OnRugby

24 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: l’Italia che scenderà in campo a Dublino

Azzurri che riprendono da dove avevano lasciato: il XV scelto da Franco Smith

22 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Jordan Larmour non ci sarà contro l’Italia

Il recupero del quarto turno del torneo è in programma il prossimo 24 ottobre

13 Ottobre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: le designazioni arbitrali per ottobre e novembre

I direttori di gara per i recuperi del Sei Nazioni maschile e femminile, e per la Autumn Nations Cup

24 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Irlanda: sta per ritirarsi Rob Kearney, il giocatore con più trofei

La sconfitta ai quarti di Champions marca il passo d'addio per uno degli estremi più forti di sempre

20 Settembre 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni