Jayden Hayward e Monty Ioane hanno rinnovato i loro contratti col Benetton Rugby

L’estremo e l’ala resteranno a Treviso rispettivamente sino al 2021 e al 2022

COMMENTI DEI LETTORI
  1. carpediem 23 Gennaio 2020, 12:38
  2. Marte_ 23 Gennaio 2020, 12:51

    Monty azzurro nei test match di Novembre ?

  3. LiukMarc 23 Gennaio 2020, 12:57

    Ottima notizia. Nel contratto di Ioane c’è una clausola per passargli di più l’ovale durante le partite? 🙂

  4. onit52 23 Gennaio 2020, 12:57

    Bene !
    Adesso cominciano, gli annunci 1-2 a settimana e relative dichiarazioni fotocopia .??.

  5. Dusty 23 Gennaio 2020, 13:37

    Ioane potrebbe festeggiare il rinnovo del contratto con un nuovo tatuaggio. Sempre che ci sia ancora uno spazio libero sulla sua cute 😉

  6. kinky 23 Gennaio 2020, 13:44
  7. rugbybattipaglia1 23 Gennaio 2020, 14:15

    @redazione
    Si potrebbe fare uno schema dei giocatori stranieri di benetton e zebre tra quanto saranno convocabili con la nazionale?

  8. mamo 23 Gennaio 2020, 16:43

    Mi fanno gioire i 2 anni + 1 di Ioane (grande attaccante e grande difensore) e sono felice per il rinnovo annuale di Haywar (grande e basta).
    Delle certezze.

  9. aries 23 Gennaio 2020, 17:31

    Che bella notizia!

  10. fracassosandona 23 Gennaio 2020, 18:05

    Io’ane… come diceva troppo spesso un mio caro amico toscano…
    non può essere che appena rinnoviamo il contratto ad un’ala si debba subito gioire per la sua azzurrabilità per residenza e contare i giorni fino al completriennio…
    santa Rita Hayward ci toglie le castagne dal fuoco in azzurro con le stesse modalità…
    hai voglia di allestire accademie se dobbiamo andare a cercare gli italoqualsiasi cosa in inghilterra (Negri, Polledri, Braley, Lozowski che ha detto no, i boce gallesi che abbiamo già convocato in U20, quelli francesi che ci portiamo a casa più per disperazione che per merito…) o aspettare che gli stranieri si facciano il giretto nel seven per lavarsi via le strisce bianche della maglia albiceleste…
    o si comincia a dare ricchi premi a chi vince il campionato nazionale U18 e U20, e niente al top12 e poco niente al pro14, o tanto vale fare come la nazionale di league, partecipare al mondiale con tutti oriundi australiani…
    contento per Treviso, mi piacciono un sacco sia l’uno che l’altro, più di tutti mi piace la moglie di hayward, anche se il mio, visti anche i termini di paragone, resterà per sempre un amore platonico… 🙂

    • Marte_ 23 Gennaio 2020, 18:19

      Uno ne abbiamo avuto di fenomeno in questi anni. Lasciami gioire se finalmente in nazionale inseriamo uno che può farci fare il salto di qualità, piuttosto che il tappabuchi

    • Flaviuz 24 Gennaio 2020, 14:43

      Ma quel Io’ane toscano è da censura ?

  11. pippuzzo 23 Gennaio 2020, 20:46

    Buone scelte anche dal punto di vista della durata.

  12. bangkok 23 Gennaio 2020, 21:08

    Ma Ioane non aveva già rinnovato lo scorso anno fino al 2021?!?!
    A me pare proprio di sì.
    Se così fosse vorrebbe dire che ha prolungato fino al 2023 non 2022 e con opzione x il 2024
    @Redazione, avreste la possibilità di verificare?

  13. Galeone 23 Gennaio 2020, 21:20

    In buona sostanza si daranno il cambio in nazionale : a fine 2020 Rita out ,Ioane in

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Pettinelli: “I nuovi arrivi portano aria fresca. Abbiamo cambiato qualcosa in difesa”

Continua il lavoro pre-stagione dei Leoni. Il terza linea: "C'è tanto entusiasmo in squadra"

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Se Ioane torna, bene, altrimenti faremo a meno di lui”

Il capo allenatore dei Leoni è stato chiaro: "Per me vige il concetto di squadra, non del singolo"

item-thumbnail

Benetton, Zatta: “Abbiamo obiettivi importanti. La Challenge? Non esistono squadre facili”

Il presidente introduce la stagione 2022-23: "Puntiamo a giocarci le nostre carte"

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite del Benetton

Tutte le informazioni su quando giocheranno i Leoni nel prossimo campionato

item-thumbnail

Benetton Rugby, Sam Hidalgo-Clyne: “Voglio portare il mio contributo proponendo un gioco rapido e istintivo”

Il mediano di mischia ha raccontato le sue prime impressioni con indosso la maglia biancoverde

item-thumbnail

Benetton-Ioane, la rabbia di Zatta: “Non ha rispettato i patti”, si rischiano le vie legali

Il presidente: "Prima Garbisi, poi Gustard. Non possiamo rimetterci ogni volta"