Champions Cup: Cinque squadre qualificate per i quarti, lotta aperta per i posti rimanenti

Leinster non si ferma più. Exeter, Tolosa e Racing 92 qualificate come prime, la Pool 3 si decide settimana prossima

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 13 Gennaio 2020, 09:19

    Bellissima partita a Parigi, intensa, con ribaltamenti continui, e risolta solo negli ultimi 10 minuti, quando il Racing, trascinato da Vakatawa e una grande fisicità davanti, trova l’abbrivio giusto per prima superare Munster (fin li forse migliore nel leggere il gioco, e come intelligenza tattica), poi per negargli un preziosissimo punto di bonus. Dubito che i 5 punti per la Red Army siano in discussione la prossima settimana, ma con 3 punti da recuperare ai Sarries, deve sperare in un regalo dei francesi.
    Altra partita scoppiettante quella di Clermont, dove Cooney è ancora un trascinatore coi fiocchi e per un tempo sembra portare Ulster verso una clamorosa (ma nemmeno troppo) vittoria. Poi esce la qualità di Clermont, e una panchina lunghissima, e nell’ultimo quarto prende il largo. Ma niente danni per gli irlandesi, che possono tranquillamente entrare nelle prime 8 con una qualsiasi vittoria (contro Bath, tristemente ultimo e seconda peggior squadra come punti mi pare, dietro agli Ospreys).

  2. Mr Ian 13 Gennaio 2020, 10:06

    Un grande fine settimana di rugby con partite una più bella dell altra. Lo scettro va sicuramente al match tra Clermont e Ulster. Partita dai ritmi altissimi con Clermont che riesce ad uscire alla distanza grazie alle incursioni dei potenti trequarti che si ritrova. Da un lato Raka, che forse non convocarlo per la nazionale potrebbe essere un errore, a Moala che da solo fa praticamente reparto. Ulster comunque non sfigura dinanzi la corazzata francese con un McClosckey a mio avviso in forma nazionale.
    Nel pirotecnico pareggio tra Exeter e Glasgow gli scozzesi non sfigurano affatto difronte ai primi in classifica inglesi, forse un pò tirati e alla ricerca di quel punto che gli garantiva la qualificazione. Hogg ha pagato un pò l emozione del ritorno a casa, incerto nel primo tempo e poi la traversa da prima di centro campo praticamente a partita finita.
    Il rugby gallese di certo non ride tra Champions e Challenge, ma sicuramente il protagonista di questa giornata di champions è senza dubbio il ragazzino terribile Rees-Zammit, contro Montpellier ha definitivamente fatto impazzire la difesa, oltre ad un essere un finalizzatore da paura, in mezzo al campo è un playmaker aggiunto, spazia in tutti gli spazi con la capacità di creare break ed off load per i sostegni, se non lo rompono troppo presto il ragazzo è destinato ad essere un crack mondiale.
    Poco da dire sulla partita di treviso se non che Boyd si è scusato publicamente per la pessima figura, l unica notizia positiva è stato il ritorno in campo con meta di Mallinder dopo quasi un anno mezzo di infortunio.
    Occhio al Racing sornione, che senza troppi clamori si ritrova a giocare il quarto in casa

  3. mic.vit 13 Gennaio 2020, 10:34

    peccato per Munster…ceduto nel finale per troppe letture difensive sbagliate, fino ad allora sempre avanti e in grado di mettere alle corde i parigini…
    vero, Zammit che talento!!! sarà convocato per il 6n?
    ad ogni modo c’è uno schiacciamento verso il basso delle seconde in classifica che rende due posti ancora raggiungibili…Ulster la vedo già dentro

Lascia un commento

item-thumbnail

16 anni fa, “la mano di Rob Howley” per quella leggendaria meta nella finale di Heineken Cup

Uno dei momenti più incredibili nella storia della massima competizione europea

23 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Rivoluzione in vista per la Champions Cup?

Aumenterebbero le squadre in corsa e sarebbe stravolta la formula. Per ora arrivano segnali positivi

15 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: come funzionerà la prossima edizione?

Mentre i club di Top 14 decidono le norme per la qualificazione, la coppa regina potrebbe cambiare format

6 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Undici anni fa il Bloodgate, uno degli scandali più clamorosi nella storia di Ovalia

Una delle pagine più buie, in tempi recenti, dello sport ovale

12 Aprile 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions Cup: Saracens, abbiamo un problema (ma non è il monte salari)

L'EPCR ha convocato un'udienza disciplinare a causa di un permesso di lavoro nel Regno Unito scaduto ad un giocatore degli inglesi

7 Febbraio 2020 Coppe Europee / Champions Cup