Premiership: brilla la stella di Polledri, mentre Minozzi va ancora in meta

Il riassunto di quello che è successo in Inghilterra nel corso dell’ottava giornata

ph. Sebastiano Pessina

Si è concluso Oltremanica l’ottavo turno della stagione regolare della Premiership. Andiamo a vedere quali sono stati i maggiori punti d’interesse di una giornata che si è tinta di azzurro in alcune sue parti.

59 –  Il minuto di gioco in cui Matteo Minozzi è andato nuovamente in meta per i suoi Wasps. Il trequarti italiano, schierato da estremo, ha dato così continuità alla segnatura della scorsa settimana non riuscendo però a evitare il ko per le “Vespe” che alla fine hanno ceduto in casa 31-35 ai Northampton Saints.

15 – I placcaggi tentati e riusciti da Jake Polledri nella vittoria del Gloucester (29-15) su Bath. Il terza linea della nazionale non ha sbagliato praticamente nulla totalizzando il 100% degli interventi: prestazione mostruosa la sua.

62 – I punti messi a segno dai Saracens nella dilagante vittoria contro i Worcester Warriors. Continua la risalita per il secondo miglior attacco del torneo, che ha complessivamente messo a referto 227 punti; dietro solo ai Saints (229).

Leggi anche: la classifica di Premiership dopo otto giornate

3 – Le vittorie fuori casa raccolte consecutivamente dai capoclassifica di Exeter, i quali proseguono nel loro momento d’oro. Dopo il ko iniziale a Bath, sono arrivate infatti le affermazioni contro Worcester (20-24), Leicester (22-31) e i London Irish (28-45).

63 – I giorni passati dall’ultima vittoria dei Leicester Tigers che sono tornati a esultare a Welford Road avendo ragione 31-18 dei Bristol Bears. Un’astinenza lunghissima che durava dallo scorso 2 novembre, quando le “Tigri” riuscirono a piegare le resistenze di Gloucester (16-13).

11 – I difensori battuti dal centro Rohan Janse van Rensburg nella vittoria dei Sale Sharks (48-10) sugli Harlequins. Una partita praticamente perfetta la sua impreziosita anche da 14 palloni portati avanti e 74 metri guadagnati e una rimessa laterale vinta.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nell’undicesimo turno

Exeter allunga in vetta demolendo Northampton. Sensazionale partita di Ollie Hassel-Collins, decisivo per i suoi London Irish

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Ben Franks si ritirerà al termine della stagione

Il 35enne pilone dirà stop al rugby professionistico. Chiuderà con i Saints dopo aver alzato due Coppe del Mondo e due trofei del Super Rugby

25 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: tutto quello che è successo nel decimo turno

Bella prova di Braley e Polledri contro la capolista, col terza linea che è anche andato a segno. Minozzi a riposo negli Wasps sconfitti a Leicester

17 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Polledri entra e segna, ma non basta a Gloucester

Contro Exeter, l'azzurro gioca 20' e marca una meta. Campo anche per Braley

15 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: Allianz saluta, ma George sceglie di restare

Lo sponsor abbandona i londinesi dopo otto anni, mentre il tallonatore inglese sceglie di giocare in Premiership il prossimo anno. Decisione con vista...

14 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Dopo nove anni Dai Young lascia la panchina dei Wasps

Tra i sostituti per la panchina degli inglesi si fa anche il nome di Rob Howley, che a giugno potrà tornare a lavorare dopo il ban per le scommesse

12 Febbraio 2020 Emisfero Nord / Premiership