Premiership: brilla la stella di Polledri, mentre Minozzi va ancora in meta

Il riassunto di quello che è successo in Inghilterra nel corso dell’ottava giornata

ph. Sebastiano Pessina

Si è concluso Oltremanica l’ottavo turno della stagione regolare della Premiership. Andiamo a vedere quali sono stati i maggiori punti d’interesse di una giornata che si è tinta di azzurro in alcune sue parti.

59 –  Il minuto di gioco in cui Matteo Minozzi è andato nuovamente in meta per i suoi Wasps. Il trequarti italiano, schierato da estremo, ha dato così continuità alla segnatura della scorsa settimana non riuscendo però a evitare il ko per le “Vespe” che alla fine hanno ceduto in casa 31-35 ai Northampton Saints.

15 – I placcaggi tentati e riusciti da Jake Polledri nella vittoria del Gloucester (29-15) su Bath. Il terza linea della nazionale non ha sbagliato praticamente nulla totalizzando il 100% degli interventi: prestazione mostruosa la sua.

62 – I punti messi a segno dai Saracens nella dilagante vittoria contro i Worcester Warriors. Continua la risalita per il secondo miglior attacco del torneo, che ha complessivamente messo a referto 227 punti; dietro solo ai Saints (229).

Leggi anche: la classifica di Premiership dopo otto giornate

3 – Le vittorie fuori casa raccolte consecutivamente dai capoclassifica di Exeter, i quali proseguono nel loro momento d’oro. Dopo il ko iniziale a Bath, sono arrivate infatti le affermazioni contro Worcester (20-24), Leicester (22-31) e i London Irish (28-45).

63 – I giorni passati dall’ultima vittoria dei Leicester Tigers che sono tornati a esultare a Welford Road avendo ragione 31-18 dei Bristol Bears. Un’astinenza lunghissima che durava dallo scorso 2 novembre, quando le “Tigri” riuscirono a piegare le resistenze di Gloucester (16-13).

11 – I difensori battuti dal centro Rohan Janse van Rensburg nella vittoria dei Sale Sharks (48-10) sugli Harlequins. Una partita praticamente perfetta la sua impreziosita anche da 14 palloni portati avanti e 74 metri guadagnati e una rimessa laterale vinta.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: altro successo per i Saracens di Riccioni, Allan si fa male ed esce dopo 25′

Ancora protagonista il pilone dei Saracens, mentre Allan è costretto ad uscire dopo un colpo subito nel primo tempo. Bene Garbisi dalla piazzola ma Mo...

10 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il recap della terza giornata

Leicester batte i Saracens e continua la sua striscia positiva, mentre Exeter vince la sua prima partita

6 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: com’è andata la seconda giornata

Harlequins e Leicester a punteggio pieno, Bristol ed Exeter ancora a secco

29 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Mori in meta con Bordeaux, bene ancora Allan

L'ala-centro di Bordeaux a segno nel weekend di Top14, insieme a lui molto bene anche Tommy Allan

26 Settembre 2021 Emisfero Nord / Premiership