Premiership: brilla la stella di Polledri, mentre Minozzi va ancora in meta

Il riassunto di quello che è successo in Inghilterra nel corso dell’ottava giornata

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 6 Gennaio 2020, 10:17

    Polledri sabato ha fatto letteralmente paura, era ovunque sia in attacco che in difesa. Prestazione ancora più positiva se si pensa che dall altra parte Bath schierava Louw, Undrehill e Faletau. Nel complesso partita molto bella dove Priestland tiene a galla i suoi ma nel finale Gloucester piazza l allungo decisivo che li porta al terzo posto in classifica.
    A Minozzi l aria inglese sta facendo molto bene, fisicamente è molto più piazzato, non sfigura con il livello generale degli altri giocatori in campo e se migliora un pò in difesa diventerà uno dei migliori estremi del campionato. Non si capisce come mai questi Wasps fanno così tanta fatica quest anno, dietro sono un pò appesi alle invenzioni di Fekitoa, con Watson a dargli una mano. Il giovane Umaga all apertura ha preso il posto definitivamente di Sopoaga, il flop di questa campagna acquisti. Davanti gli manca un pò di aggressività nel reparto delle terze linee, però in linea di massima non sarebbero squadra da fondo classifica. Forse è finito l effetto Young. I Saints dopo un buon vantaggio soffrono nel finale ma seppur con l uomo in meno riescono a vincere. Reinach sugli scudi.
    AI Chiefs basta un tempo per sbarazzarsi degli Irish, Baxter fa un pò di turn over ma il risultato generale non cambia, sono al momento al top della loro condizione e si apprestano a raggiungere le partite di coppa con un vantaggio di 10 punti sulla seconda…
    Altra squadra dal rugby molto divertente sono i Sale Sharks, sono una succursale sud africana, ma hanno un bel mix tra giovane ed esperienti, con molti provenienti direttamente dal SR. Per loro la qualificazione ai play off è l obiettivo stagionale.
    Leicester e Saracens vincono e per la lotta retrocessione gli Irish devono stare molto attenti..

    • stmod 6 Gennaio 2020, 10:30

      Ho visto la partita Wasps Northampton ieri. E’ stata molto bella.
      Secondo me ai Wasps l’ha fatta perdere Umaga con alcune scelte un po’ sballate.
      Impressionante come i Wasps non sapessero come difendere contro quel carro armato (mi pare avesse il 22) per la meta finale subita con 2 uomini in piu.
      Da dire che ci stava un secondo rosso per Northampton per una spallata in faccia chiaramente volontaria presa dal #5 Wasps.
      Nel weekend ho visto 2nd tempo Treviso, 2nd tempo Zebre e tutta Wasps-Northampton. E’ stata una esperienza molto istruttiva per avere una immediata comprensione del perche’ delle posizioni di Italia e Inghilterra 🙂 🙂

    • Hrothepert 6 Gennaio 2020, 11:18

      Chissà perchè, quelli che vanno a giocare in Inghilterra, dopo poco sono tutti più piazzati fisicamente????
      Comunque, secondo me, Minozzi, anche in Nazionale, deve giocare da etremo.

      • pippuzzo 6 Gennaio 2020, 12:02

        Bellini Minozzi Sarto. Heyward 23. L’unica cosa che preferisco di Heyward a Minozzi è la fantastica capacità di veleggiare tra gli avversari quando riparte da oltre i 22m. Lì è bellissimo e produttivo. Per tutto il resto Minozzi. Anche in difesa è meglio. Sicuramente nell’1 contro 1 difensivo è un miglior placcatore.

        • Hrothepert 6 Gennaio 2020, 12:07

          Sarto i numeri ce li avrebbe, tutto sta a tenergli registrato il “piano di…cima”!!!

    • Superignazzio 6 Gennaio 2020, 14:33

      io invece ho visto la partita dei sale sharks, senza faf de klerk in campo ma con tutti e tre i du preez
      che dire, alcune situazioni arbitrali mi hanno dato l’impressione di favorire i padroni di casa che peró ne hanno veramente tanta di qualità in giro per il campo
      la componente fisica è sempre strabordante con tutti questi “scarti” springbok… in particolare van rensburg è un armadio a due ante dove l’anta singola potrebbe tranquillamente essere castello ?
      akker van der merwe è invece un altro bel tallonatore dallo scatto rapido (vedi la meta segnata), potrebbe diventare il 2° tallonatore dopo marx
      in panchina e non entrato in campo c’è anche oosthuizen, pilone molto fisico e abrasivo, purtroppo ha avuto problemi di concussion non indifferenti e il treno mondiale se l’è perso ma è un ottimo giocatore
      ci sarebbero anche i gemelli curry… ?

  2. mic.vit 6 Gennaio 2020, 13:48

    Polledri sembra un alieno…potenza di un bisonte, agilità di un’antilope pelle di pesce…impossibile non concedere metri ogni volta che parte palla in mano…
    psicodramma Wasp…Minozzi disputa un altra egregia partita in un gruppo che merita qualche seduta di psicoterapia…recuperano un match praticamente perso con 3 mete in fila tra cui quella nel maghetto, riducono l’avversario in 13, un giallo ed un rosso…dopo di che negli ultimi 8 minuti regalano prima il possesso con un calcetto inutile, poi il territorio con una difesa sbarazzina, infine 2 falli di fuorigioco sulla linea di meta, infine si lasciano battere da cariche centrali partite da mischia 8 contro 8 quando potevano raddoppiare il placcatore visto che all’esterno i Saints non schieravano più nessuno…

Lascia un commento

item-thumbnail

Premiership: rinviata la sfida tra Newcastle e Worcester per un motivo insolito

La tempesta Arwen ha costretto allo spostamento della gara valida per la nona giornata del massimo campionato inglese

26 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: George Ford cambia maglia e lascerà i Leicester Tigers per spostarsi un po’ più a nord

Colpaccio dei Sale Sharks che dalla prossima stagione avranno a disposizione uno dei numeri 10 più in forma d'Inghilterra

17 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Galles: Taulupe Faletau pronto a tornare in patria?

Sembra imminente l'annuncio del suo addio al Bath alla fine della stagione. Cardiff prontaad accoglierlo

2 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: 19 punti per Garbisi, tornano in campo Minozzi e Varney

Bene l'apertura azzurra nella vittoria del suo Montpellier, mentre tornano in campo alcuni italiani chiave in ottica nazionale

25 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership