Champions Cup, Benetton Rugby: le parole del post vittoria di Bortolami, Morisi e Sarto

Il successo contro Lione aiuterà a lavorare i veneti al meglio in vista del derby contro le Zebre

Ph. Ettore Griffoni

E’ un Benetton Rugby contento e soddisfatto quello che, nelle parole dell’assistant coach Marco Bortolami e dei trequarti Luca Morisi (Man of the Match) e Leonardo Sarto (uno dei marcatori di ieri), analizza la vittoria ottenuta in Champions Cup contro il Lione che proietta i veneti verso il rientro sul pianeta Pro14,  in vista della sfida tutta italiana contro le Zebre nel derby di settimana prossima.

Marco Bortolami:
“Era ora di tornare al successo, soprattutto dopo le partite di Dublino e la gara giocata contro Northampton, soprattutto la seconda, in cui il risultato ci è sfuggito di poco; anche se avevano fatta abbastanza per portarla a casa.
C’è soddisfazione anche se ci manca ancora un po’ di fluidità nel gioco, ma è più facile lavorare quando vinci. Nel finale, nonostante la palla persa, siamo stati bravi a rimanere li con la testa sporcando l’ultima touche loro e forzando l’in avanti: il rugby è questo. Sapevamo che la partita contro Lione, che è prima in classifica in Francia, non sarebbe stata facile. L’abbiamo vinta nell’unico modo in cui l’avremmo potuta vincere: lavorando duro e scalando una montagna che era molto dura. Siamo rimasti aggrappati alla partita, anche quando la loro fisicità prendeva il sopravvento, rimanendo uniti in difesa in maniera disciplinata; questo è stato un aspetto fondamentale che ci ha permesso di recuperare. Abbiamo tenuto in mischia e fatto una partita di sacrificio con i trequarti, perchè sapevamo che le occasioni sarebbero state poche: Leo Sarto e Luca Morisi sono stati due esempi in questo.
Da lunedì mattina la testa deve andare alla prossima partita. Contro le Zebre non ci saranno partite semplici, anche perchè l’anno scorso abbiamo avuto sfide complicate. Abbiamo forze, energie e abilità per portare a casa quello che ci sarà in palio”.

Luca Morisi: “Penso sia una delle più belle vittorie della stagione: ora dobbiamo chiudere il capitolo Champions e tornare a pensare al Pro14 dove dobbiamo ripartire. Sabato prossimo dobbiamo essere al meglio. Son stato fuori quasi due mesi e ora sono tornato perchè ho lavorato duro, stimolato dalla profondità che abbiamo in rosa nel ruolo di centro. Sulla meta di Monty Ioane abbiamo fatto tutto alla perfezione, dal passaggio di Pettinelli alla transizione con Monty (Ioane).Questa è una vittoria che fa bene al morale, ma se ci darà una svolta lo capiremo dalla prossima gara”.

Leonardo Sarto: “Segnare fa sempre piacere, poi era la prima volta che mi trovavo in campo con la squadra che ha vinto e questo è stato ancora più bello. Abbiamo dimostrato di fare punti, soprattutto in casa, e di tenere alla Champions. Oggi da trequarti ci è toccato fare qualche ruck in più del solito, ma lo sapevamo e l’abbiamo fatto. La scorsa settimana ci avevamo sorpreso, mentre questa volta eravamo più preparati. Giocare in casa, poi, è certamente un vantaggio ed è un fattore che ha sicuramente influito. Il derby contro le Zebre? Una partita speciale di cui vorrei fare parte”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il tabellone dei quarti di finale

Le sfide ad eliminazione diretta della coppa cadetta

19 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Cardiff è troppo forte. Calvisano al tappeto 62-3

I bresciani chiudono con una netta sconfitta in Galles un cammino europeo dignitoso, soprattutto tra le mura amiche

19 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Bristol raggiunge le Zebre in extremis. A Parma finisce 7-7

Nonostante l'inferiorità numerica, gli emiliani resistono in vantaggio sino all'ultimo secondo, pagando dazio sull'ultima azione

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Calvisano all’Arms Park per chiudere a testa alta in Europa

i bresciani ospiti oggi pomeriggio dei Cardiff Blues che sono alla ricerca di punti per il passaggio ai quarti

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre, ultimo assalto ai Bristol Bears

Ducali alla ricerca della terza affermazione europea, tanti Azzurri in campo per mettersi in mostra in chiave nazionale

18 Gennaio 2020 Coppe Europee / Challenge Cup