Challenge Cup: Bristol supera nettamente le Zebre 59-21

Gli inglesi vincono largamente contro i ducali andando a segno otto volte

bristol bears premiership rugby

ph. Reuters

La partita si apre con la meta di Bellini che dopo sette minuti porta in vantaggio le Zebre in trasferta. Gli emiliani, in vantaggio 0-7, per effetto anche della conversione di Canna, appaiono pimpanti in avvio: qualche giro di lancette dopo infatti, Biagi capisce tutto compiendo un intercetto puntuale e cercando poi di involarsi verso la metà campo rivale, senza però riuscire a completare la sua volata.
Da quel momento in poi il match cambia, gli inglesi prendono possesso del gioco e del campo. In concomitanza con lo scoccare del quarto d’ora, Will Capon pareggia le cose rifinendo al meglio un multifase dei padroni di casa per il 7-7.

L’aver riequilibrato le sorti dell’incontro galvanizza la compagine prima in questo momento in Premiership, la quale trova il modo di fare male a ripetizione: Fricker, O’Conor, Lloyd (che sublima la sua performance anche dalla piazzola fra conversioni e piazzati) e Thomas vanno a marcare pesantemente portando gli inglesi avanti 38-7 all’intervallo, con il punto di bonus offensivo già in tasca.

Il secondo tempo, con il duello chiaramente indirizzato nel suo esito e le maglie delle difese ulteriormente allargate, regala ulteriori mete. Y. Thomas ne approfitta per entrare nel tabellino della contesa, mentre nell’altra metà campo Ed Holmes viene ammonito all’ennesimo richiamo del direttore di gara per gli interventi in ruck. I Bears si ritrovano in quattordici al cinquantasettesimo.

La superiorità numerica zebrata sta per esaurirsi, ma Boni accende la luce. Tauyavuca fiuta la chance: è meta. Si entra negli ultimi seicento secondi con lo score sistemato sul 45-14.
C’è ancora tempo per rimodellare il punteggio. Gli uomini di Bradley spingono ottenendo una meta tecnica e un nuovo giallo a favore, inflitto questa volta a James Dun. Con la terza realizzazione in tasca, la franchigia italiana prova almeno a conquistare anch’essa il punto di bonus offensivo, ma i tentativi del XV del Nord-Ovest vengono vanificati nel finale, quando Powell e Uren vanno ancora a segno finendo le loro corse in zona rossa. Il match si chiude sul 59-21.

Bristol: 15 Charles Piutau, 14 Luke Morahan, 13 Piers O’Conor, 12 Siale Piutau (c), 11 Toby Fricker, 10 Ioan Lloyd, 9 Harry Randall, 1 Yann Thomas, 2 Will Capon, 3 Max Lahiff, 4 Ed Holmes, 5 Joe Joyce, 6 Chris Vui, 7 Dan Thomas, 8 Luke Hamilton
A disposizione: 16 Harry Thacker, 17 James Lay, 18 Lewis Thiede, 19 John Hawkins, 20 James Dun, 21 Andy Uren, 22 Callum Sheedy, 23 Charlie Powell

Marcatori Bristol
Mete: W. Capon (14’), I. Lloyd (24’), T. Fricker (17’), P. O’Conor (22’), D. Thomas (40’), Y. Thomas (44’), C. Powell (75’), A. Uren (80’)
Conversioni: I. Lloyd (14’ , 18’ , 22’ , 25’ , 40’ + 1 , 46’ , 76’), C. Sheedy (80’ + 1)
Punizioni: I. Lloyd (31’)
Cartellini:
E. Holmes (53′), J. Dun (67’)

Zebre: 15 Edoardo Padovani, 14 Pierre Bruno, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Boni, 11 Mattia Bellini, 10 Carlo Canna, 9 Marcello Violi, 8 Renato Giammarioli, 7 Apisai Tauyavuca, 6 Maxime Mbandà, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Giosuè Zilocchi, 2 Marco Manfredi, 1 Danilo Fischetti
A disposizione: 16 Oliviero Fabiani, 17 Daniele Rimpelli, 18 Eduardo Bello, 19 Leonard Krumov, 20 Lorenzo Masselli, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Michelangelo Biondelli, 23 James Elliott

Marcatori Zebre
Mete: M. Bellini (6’), A. Tauyavuca (64’), Meta Tecnica (72′)
Conversioni: C. Canna (6’ , 64’)
Punizioni:

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Zebre Rugby: bollettino medico riguardante Marco Manfredi

Il tallonatore è stato operato martedì al ginocchio sinistro dopo aver riportato un infortunio nella sfida con la Benetton

22 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: Mbandà operato ieri al ginocchio

Il flanker ha già iniziato la riabilitazione, ancora incerti i tempi di recupero

18 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: frattura scomposta della rotula per Charlie Walker

Il trequarti inglese è stato operato in seguito all'infortunio patito a Parigi

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Challenge Cup: Palazzani e Biondelli lanciano le Zebre verso il match contro i Bristol Bears

Palazzani e Biondelli provano a calarsi nella partita facendo tesoro delle vittorie raccolte in questo ultimo periodo

16 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: contro i Kings si giocherà a Jesi

Sarà la gara del prossimo 18 aprile ad essere ospitata dalla città marchigiana

14 Gennaio 2020 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Le mete delle Zebre che sono valse il successo di Parigi

Quattro marcature pesanti per espugnare lo Stade Jean Bouin

13 Gennaio 2020 Foto e video