Premiership, Exeter contro i Sarancens: “Devono essere retrocessi”

Il management dei vicecampioni d’Inghilterra si scaglia contro il club londinese

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 6 Novembre 2019, 14:04

    dopo aver perso tre finali negli ultimi quattro anni contro di loro, avere un pò il dente avvelenato ci sta, ma alla fine queste dichiarazioni potrebbero essere viste come una caduta di stile.
    Io sono un tifoso dei Chiefs e sicuramente li apprezzo per il loro modus operandi che per i grandi nomi in rosa, per cui per loro sono un modello da imitare molto più dei Saracens

    • western-province 6 Novembre 2019, 14:48

      caduta di stile o meno, quando una squadra bara è giusto che sia punita
      a mio parere, se i fatti saranno accertati, una punizione equa sarebbe togliere gli scudetti dei campionati assegnati irregolarmente assegnandoli al secondo classificato e fargli pagare una multa quale rimborso economico (una tantum perchè i danni veri non sono quantificabili) per i danni arrecati alle altra squadre

      • mic.vit 6 Novembre 2019, 15:21

        bisogna capire quali sanzioni siano previste dal regolamento, ad ogni modo per me è doping economico, quindi se la pena massima prevede la retrocessione dev’essere impartita quindi sto con gli indiani

    • TommyHowlett 6 Novembre 2019, 17:09

      Perché caduta di stile? I Chiefs sono una grandissima squadra che avrebbe meritato di vincere almeno una finale di quelle giocate. Se scopri che il tuo avversario si è dimostrato più forte in campo grazie ad una rosa stellare allestita infrangendo le regole, allora non è che puoi tanto trattenerti dal rilasciare dichiarazioni pesanti ancorché non offensive. Ci sta tutto. Si è visto di peggio per molto meno. La realtà dei fatti è proprio che i Saracens hanno barato in maniera grave e meritano una sanzione almeno come quella appena subita, anche se alla fine credo che sarà ampiamente ridotta, un “tarallucci e vino” in salsa british.

      • Mr Ian 6 Novembre 2019, 18:39

        Le finali che hanno perso i Chiefs purtoppo le meritavano tutte di perderle, in quanto i Saracens hanno giocato meglio ed i Chiefs puntualmente arrivavano un pò scarichi all appuntamento. Lo so perchè seguendoli da vicino sono tutte partite che ricordo bene…
        Che i Saracens fossero fuori dai parametri si sapeva almeno da 3 anni e la Lega semmai ha colpe nel non aver richiamato prima all ordine, o impartito multe come ora il club.
        Però c’è da dire che i Saracens non sono il vecchio Tolone dei galacticos, molti dei giocatori inglesi sono di formazione del club, ovvio che gli acquisti di peso non sono mai mancati.
        Magari in futuro si potrebbe anche proporre un ammortamento del salary cup anche in base ai giocatori del vivaio che hai in squadra…

        • TommyHowlett 7 Novembre 2019, 16:12

          Intendevo dire che per quello fatto vedere durante le varie stagioni un titolo lo avrebbero anche meritato. E senza dubbio le finali le hanno perse perché in campo c’era una squadra più forte contro di loro.
          Sul discorso dei talenti prodotti in casa tanto di cappello ma la sostanza non cambia perché se non avessero sforato in maniera subdola il budget molto probabilmente parte dei migliori giocatori si sarebbe accasata altrove.

  2. fracassosandona 6 Novembre 2019, 18:16

    nello sport professionistico il più pulito ha la rogna…

Lascia un commento

item-thumbnail

Premiership: rinviata la sfida tra Newcastle e Worcester per un motivo insolito

La tempesta Arwen ha costretto allo spostamento della gara valida per la nona giornata del massimo campionato inglese

26 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: George Ford cambia maglia e lascerà i Leicester Tigers per spostarsi un po’ più a nord

Colpaccio dei Sale Sharks che dalla prossima stagione avranno a disposizione uno dei numeri 10 più in forma d'Inghilterra

17 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Galles: Taulupe Faletau pronto a tornare in patria?

Sembra imminente l'annuncio del suo addio al Bath alla fine della stagione. Cardiff prontaad accoglierlo

2 Novembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: 19 punti per Garbisi, tornano in campo Minozzi e Varney

Bene l'apertura azzurra nella vittoria del suo Montpellier, mentre tornano in campo alcuni italiani chiave in ottica nazionale

25 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Italiani all’estero: Capuozzo in meta, Riccioni esce per un controllo concussion

Notizie buone e meno buone dall'estero: il pilone destro dei Saracens è uscito per un HIA, mentre l'estremo di Grenoble è tornato in meta

17 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

L’ennesima rimonta degli Harlequins e le altre storie della quarta di Premiership

Tornano in campo i reduci dal tour dei British & Irish Lions, e l'effetto si sente

12 Ottobre 2021 Emisfero Nord / Premiership