Vincent Koch, ovvero il giocatore più vincente del 2019 (e non solo)

Il ventinovenne pilone sudafricano è il protagonista di un record difficilmente eguagliabile

Vincent Koch- ph. Sebastiano Pessina

Con la Rugby World Cup terminata da pochi giorni e il Sudafrica laureatosi Campione del Mondo gli Springboks sono giustamente sulla bocca di tutti gli appassionati e nell’inchiostro di molti giornali. Partendo dal furetto biondo Faf de Klerk che anche noi di OnRugby abbiamo inserito all’unanimità nel XV ideale della World Cup, passando per Siya Kolisi primo storico capitano di colore degli Springboks, fino ad arrivare a Pieter-Steph du Toit eletto miglior giocatore del 2019 ai World Rugby Awards.

In pochi però hanno sottolineato l’annata trionfale – nel vero senso della parola – del pilone Vincent Koch. Il ventinovenne sudafricano infatti, dopo aver lasciato i Bulls tre anni fa per trasferirsi in Premiership con i Saracens, si è reso protagonista di un incredibile e difficilmente eguagliabile poker.

Prima con i compagni di club (e avversari della finale mondiale) Mako Vunipola e Maro Itoje ha infatti conquistato Champions Cup e titolo di campione di Inghilterra, poi con gli Springboks ha vinto il Rugby Championship e la Rugby World Cup 2019.  Non solo: nelle otto partite in cui è sceso in campo con la sua nazionale in questo 2019, due del Championship e sei della Coppa del Mondo, il Sudafrica ha sempre vinto.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: le migliori dieci mete del torneo

Si avvicina la fine dell'anno ed è tempo di bilanci e classifiche: ecco le migliori 10 mete del main event ovale del 2019

11 Dicembre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Irlanda: “Troppa pressione al mondiale”, Best e Nucifora tornano sull’eliminazione

Il capitano e il direttore della performance della federazione irlandese sono tornati a parlare della deludente avventura nipponica

6 Dicembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Eddie Jones sulla finale mondiale: “Nella mia testa la rivedo ogni giorno”

Il CT dell'Inghilterra è tornato sulla partita persa contro gli Springboks, ammettendo che "mi sembra di vedere la Coppa davanti a me"

12 Novembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

La multa per la risposta inglese all’haka è “colpa” di Joe Marler

Il pilone inglese ha raccontato - con la consueta grande personalità - di aver mal interpretato il piano studiato la sera prima del match

9 Novembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup: Scozia multata di 70mila sterline per la vicenda Hagibis

La federazione minacciò di intentare causa alla federazione internazionale se non si fosse disputata la gara del girone A

7 Novembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Slow Motion – Speciale RWC: la meta più bella della fase finale

I 90 abbaglianti secondi che sono serviti all'Inghilterra per prendere la testa della semifinale, raccontati nel dettaglio

6 Novembre 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019