L’Under 18 azzurra ha sconfitto (22-19) la selezione ‘Ireland Clubs U18’

Successo nella prima uscita stagionale, a Badia Polesine, per gli azzurrini di Mattia Dolcetto

fir bandierina rugby

ph. Sebastiano Pessina

L’Italia Under 18 di Mattia Dolcetto ha sconfitto la a selezione ‘Ireland Clubs U18′, con il punteggio di 22-19, in quel di Badia Polesine, nella prima uscita della stagione.

Gli azzurrini hanno avuto la meglio dei ragazzi irlandesi, in volata, al termine di una gara ricca di colpi di scena, in cui hanno saputo anche soffrire, ribaltando un esito che sembrava ormai scritto (negativamente), proprio all’ultimo respiro.

Dopo un primo tempo che ha visto l’Italia andare al riposo sul 10-7, in rimonta (mete di Pani, che ha tramutato in oro il preciso cross-kick di Teneggi, e Frangini, che ha concretizzato una driving maul debordante) dopo la marcatura di O’Hara, ad inizio ripresa l’irlanda ha fatto la voce grossa, facendo pagare a caro prezzo l’aggressività agli azzurrini, scappando sul 19-10 con le marcature pesanti di Deeney e O’Sullivan entro l’ora abbondante (19-10, al 63′) di gioco. La squadra di Dolcetto, tuttavia, non si è mai data per vinta, svoltando il match nei minuti finali: prima forzando una meta tecnica per in avanti volontario (76’), e poi, con il tempo già rosso, con il timbro del subentrato Rodina, che sull’out di sinistra ha piazzato l’accelerata decisiva, andando ad inchiodare, alla bandierina, il definitivo 22-19 azzuro.

– Leggi anche: Jacopo Trulla, tra debutto (da titolare) in Top12 e grandi ambizioni in azzurro

“I ragazzi sono stati bravi a crederci fino alla fine. A volte gli episodi possono essere decisivi e girare il destino delle partite quando meno te lo aspetti. Noi ad esempio abbiamo avuto almeno tre occasioni buonissime con un soprannumero al largo per allungare nel punteggio e non le abbiamo sfruttate, loro nel finale quando la partita era già praticamente in tasca hanno subito le nostre iniziative ed alla fine il match ce lo siamo portati a casa noi. Lo scorso anno con loro abbiamo preso 30 punti, ed oggi invece è andata diversamente. Sono contento soprattutto per la mentalità dimostrata e per aver allargato la base di questo gruppo. Sul piano del gioco c’è ancora qualcosa da migliorare, ma per oggi va benissimo così”, ha dichiarato Mattia Dolcetto, allenatore Azzurro, ai canali ufficiali della federazione, al termine della partita a Badia.

Il tabellino della partita – a cura del comitato regionale veneto

Selezione Italiana U18 v Ireland Clubs U18 22-19 (10-7)

Marcatori: p.t. 9’ m. O’Hara tr. O’Hara (0-7); 23’ m. Pani (5-7); 34’ m. Frangini (10-7); s.t. 39’ Deeney tr. O’Hara (10-14); 63’ m. O’Sullivan (10-19); 76’ meta tecnica Italia (17-19); 77’ m. Rodina (22-19)

Selezione Italiana U18: Pani; Crea (60’ Lazzarin), Menoncello, Gigli, Pesci (60’ Rodina); Teneggi, Garbisi (53’ Tomaselli); Mazzei, Popescu, Sottana (48’ Andreica); Marini, Andreoli (40’ Sharku); Genovese (60’ Triunfo), Frangini (53’ Scramoncin), Napoleone (52’ Mazzanti).

All. Dolcetto

Ireland Clubs U18: Mullins (57’ Osborne); Oji, Gibney (57’ Devine), Dooley, Hanlon; O’Hara (63’ Smerdon), Coughlan (60’ Morgan); McLoughlin (48’ O’Sullivan), Milton, Palamurczuck; Edogbo (60’ Hadden), Deeney; Tucker, Gray (45’ Kiripati), Heaney (45’  Popplewell).

All. O’Loughlin

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La situazione nel campionato Under 18 élite

Il torneo si è dovuto fermare a ridosso del momento cruciale della prima fase

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: diretta streaming Francia-Italia Under 20

Azzurrini in campo alle 21:00 ad Aix-en-Provence: seguiamo insieme il match

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: Italia in Francia, sfida ai campioni del mondo

Scoglio durissimo da superare per gli Azzurrini di capitan Garbisi: la Francia non è la stessa di Napoli

7 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Italia, Under 18: i convocati per il raduno di metà febbraio

Sono 28 gli atleti scelti da coach Mattia Dolcetto

5 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20, coach Roselli: “Nel gruppo ci sono potenzialità e personalità”

Intervista all'head coach degli azzurrini: lavoro di gruppo, scelta del capitano, la sfida al Galles e i propositi per il futuro

31 Gennaio 2020 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili
item-thumbnail

Italia, Under 20: sconfitta contro gli Espoirs di Grenoble

All'esordio stagionale, gli azzurrini cedono ai francesi 31-19

15 Dicembre 2019 Rugby Azzurro / Nazionali giovanili