Sergio Parisse continuerà a giocare per l’Italia

Il capitano azzurro lo ha confermato una volta per tutte in un’intervista a Midi Olympique: “Il mio finale con l’Italia è ancora da scrivere”

Sergio Parisse

ph. Sebastiano Pessina

Sergio Parisse ha confermato in un’intervista a Midi Olympique che continuerà a giocare con l’Italia. Il capitano della nazionale azzurra, 36 anni e 142 cap all’attivo, ha voluto smentire in maniera definitiva le voci su un suo ritiro dal rugby internazionale al termine della Rugby World Cup 2019, conclusa per l’Italia con la cancellazione del match contro gli All Blacks a causa del tifone Hagibis (per la quale Parisse aveva usato parole piuttosto dure).

“Ho letto ovunque che la mia carriera internazionale è finita, ma è sbagliato – ha detto Parisse, in un estratto ripreso dal blog ufficiale dei tifosi del Tolone, la sua nuova squadra – Il mio finale con l’Italia è ancora da scrivere. Non sarà un tifone a chiudere la mia avventura con la nazionale”.

Finora Parisse non aveva mai rilasciato dichiarazioni concrete sul suo futuro con la maglia della nazionale, nemmeno prima della Coppa del Mondo in Giappone, anche se nelle ultime settimane la sua volontà a giocare per l’Italia anche nel 2020 era dato per certa.

Il capitano dell’Italia sarà dunque disponibile per il prossimo Sei Nazioni, che a questo punto dovrebbe essere l’ultimo atto di Parisse in maglia azzurra. Se dovesse giocare tutte e cinque le partite, il 36enne arriverebbe a quota 147 presenze nel rugby internazionale, una in meno di Richie McCaw che detiene il record.

In Francia, come noto, Parisse ha invece lasciato lo Stade Francais dopo quattordici anni e si appresta a debuttare con Tolone nelle prossime settimane nel Top 14.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Come sarà l’Italia della Rugby World Cup 2023?

Abbiamo provato a immaginare delle liste di 31 convocati per il prossimo Mondiale. Ecco cosa ne è uscito fuori

13 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match 2020: il probabile calendario dell’Italia, tra luglio e novembre

Per gli azzuri, tour americano in estate e sfide di lusso a novembre

7 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

80° minuto: la Rugby World Cup dell’Italia vista con gli occhi di Mattia Bellini

Intervista all'ala che nella rassegna iridata giapponese è stato uno dei migliori del gruppo azzurro

1 Novembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Conor O’Shea dovrebbe ricoprire un ruolo all’interno della RFU a partire dal 2020

Secondo il 'Daily Telegraph', l'allenatore irlandese avrebbe già raggiunto un accordo con la federazione britannica

27 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

80° minuto: il mondiale di Braam Steyn attraverso le sue parole

Intervista al terza linea della nazionale dopo l'avventura in Giappone, fra numeri, ruoli e risultati

25 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019, Alfredo Gavazzi: “Comprendiamo e accettiamo la scelta dell’organizzazione”

Il presidente federale ha espresso la propria posizione attraverso un comunicato stampa

10 Ottobre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale