Australia: Bernard Foley rimarrà a giocare in Giappone dopo la Rugby World Cup

Il mediano d’apertura farà una nuova esperienza nella Top League nipponica

ph. Sebastiano Pessina

Nel destino di Bernard Foley ci sono i Kubota Spears. Il numero 10 della nazionale australiana al termine della Rugby World Cup 2019 si fermerà infatti in Giappone per vestire la maglia della compagine di Funabashi lasciando così i Waratahs.

Al momento non è ancora possibile stabilire se questa sara una classica scelta da “anno sabbatico” o vorrà dire che il trequarti chiuderà la sua esperienza internazionale con i Wallabies. Foley, classe 1989, ha già compiuto una scelta del genere dopo il Mondiale 2015 – andando all’epoca a rinforzare le fila dei Black Rams – ma all’epoca aveva soltanto ventisei anni.

“Il livello e la popolarità del rugby in Giappone si sta alzando come mai prima d’ora, sono contento di tornare a vivere una nuova esperienza lì – ha detto – i Kubota Spears sono un club con grande entusiasmo e li ringrazio per avermi dato questa opportunità”.
Gli Spears fra l’altro, con un Foley in più nel motore, cercheranno di andare alla caccia del titolo nazionale, cosa che non gli è mai riuscita, dopo il settimo posto dell’ultima stagione in Top League.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Pro14: il Benetton Rugby riparte da Cardiff

Dopo un mese di pausa, i Leoni tornano in campo all'Arms Park, al cospetto dei temibili Blues

23 Febbraio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Italia: le parole di Bram Steyn e Giovanni Licata sul k.o. con la Scozia

Le due terze linee hanno analizzato la sconfitta azzurra nell'immediato post partita

23 Febbraio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: gli highlights di Galles-Francia e Italia-Scozia

Le azioni decisive delle sfide del sabato pomeriggio, tra Roma e Cardiff

23 Febbraio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Inghilterra, la prova della verità contro l’Irlanda

Gli uomini di Eddie Jones devono dare una svolta al loro Torneo con una vittoria che scacci dubbi e incertezza: l'Irlanda è l'avversario più tosto con...

23 Febbraio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

World Challenger Seriers, Italseven: due vittorie e quarti di finale raggiunti a Montevideo

I ragazzi di Andy Vilk sono attesi dalla fase ad eliminazione diretta nel pomeriggio odierno

23 Febbraio 2020 News