La panchina dell’Italia per il Test Match contro la Russia

Conor O’Shea ha annunciato la formazione completa per l’incontro di San Benedetto del Tronto

sei nazioni

ph. Sebastiano Pessina

Ci sono due piloni destri nella panchina della nazionale italiana che affronta la Russia in quel di San Benedetto del Tronto, unico test casalingo in preparazione della Rugby World Cup giapponese. Conor O’Shea ha annunciato infatti la composizione completa degli Azzurri, con Simone Ferrari e Marco Riccioni entrambi presenti in panchina.

Leggi anche: Come tornano gli azzurri da Dublino?

Federico Zani vestirà ancora la maglia numero 16, e potrà coprire sia il ruolo di pilone sinistro che di tallonatore. Probabilmente, quindi, vedremo uno fra Luca Bigi e Andrea Lovotti disputare gli interi 80 minuti, a meno di un adattamento di Ferrari o Riccioni a sinistra che non abbiamo mai visto fino ad oggi. La panchina sarà completata da Alessandro Zanni e Sebastian Negri, backup rispettivamente di seconda e terza linea. Callum Braley vestirà di nuovo la maglia numero 21, con Carlo Canna e Edoardo Padovani a coprire tutti gli altri ruoli dei trequarti.

Leggi anche: Rugby in tv: il palinsesto del 16 e 17 agosto

Italia:

Leggi anche:  la formazione della Russia contro gli azzurri

15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby)
14 Mattia BELLINI (Zebre Rugby)
13 Michele CAMPAGNARO (Harlequins)
12 Luca MORISI (Benetton Rugby)
11 Matteo MINOZZI (Wasps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby)
8 Sergio PARISSE (Tolone) – capitano
7 Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby)
6 Abraham STEYN (Benetton Rugby)
5 Federico RUZZA (Benetton Rugby)
4 David SISI (Zebre Rugby Club)
3 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby)
2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club)
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club)

A disposizione:

16 Federico ZANI (Benetton Rugby)
17 Simone FERRARI (Benetton Rugby)
18 Marco RICCIONI (Benetton Rugby)
19 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby)
20 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby)
21 Callum BRALEY (Gloucester Rugby)
22 Carlo CANNA (Zebre Rugby)
23 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: le parole degli Azzurri dopo Italia-Scozia

Le dichiarazioni del CT e del capitano della Nazionale Italiana Rugby post partita Italia-Scozia del 6 Nazioni 2020

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, tanta voglia di vittoria con la Scozia

Kick-off alle 15.15, diretta tv DMAX, streaming anche su OnRugby

22 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Luca Bigi: “Vogliamo essere dominanti nelle fasi statiche”

Il capitano azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Scozia

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020, Smith: “Stiamo lavorando da un mese per costruire la nostra identità”

L'head coach degli azzurri ha parlato in conferenza, dopo l'annuncio della formazione degli azzurri contro la Scozia

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, la formazione per la sfida con la Scozia

Franco Smith conferma la fiducia al team visto a Parigi. Marco Lazzaroni torna in distinta gara

20 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni, verso Italia-Scozia: la vittoria firmata da Ongaro e De Marigny

Correva l'anno 2004 e gli azzurri seppero imporsi con uno scarto di sei punti sui rivali

19 Febbraio 2020 Foto e video