Conor O’Shea: “Il futuro di Mike Catt non influenzerà il suo lavoro”

Il CT in Irlanda ha parlato del suo assistente, destinato proprio ai Verdi, e di chi lo rimpiazzerà

mike catt

ph. Sebastiano Pessina

Mike Catt siederà un po’ scomodo questo fine settimana all’Aviva Stadium di Dublino, ancora fra le fila dello staff azzurro ma già destinato a quello dell’Irlanda dopo la Rugby World Cup.

Il commissario tecnico degli Azzurri Conor O’Shea, però, non ha dubbi che il suo assistente lavorerà al meglio nonostante un futuro già messo nero su bianco con gli avversari di sabato pomeriggio.

“Questa cosa non ha avuto nessun effetto su di noi. Questo è un sport professionistico e abbiamo saputo del trasferimento di Mike [Catt] da un pezzo – ha detto O’Shea a Rugbypass – C’è stata un sacco di speculazione, con storie su chi sarebbe arrivato e chi se ne sarebbe andato, ma noi abbiamo sempre saputo che cosa stava succedendo.”

“Non abbiamo potuto dire niente, perché ancora gli accordi dovevano essere sottoscritti. Se sei un giocatore passi un certo periodo di tempo con una maglia e per gli allenatori è lo stesso. Mike è stato assolutamente fantastico, e se la passerà alla grande quando farà parte dell’Irlanda.”

“Sin dall’inizio abbiamo detto ‘questo è ciò che sta accadendo, ora dimentichiamocene’. Saluteremo Mike dopo la Coppa del Mondo. Per noi non è cambiato nulla.”

Come già noto da oramai quasi un mese, il posto di Mike Catt sarà preso da Franco Smith, ex tecnico di Cheetahs e, ancor prima, Benetton Rugby.

“Franco ha un incredibile cervello rugbystico, parla fluentemente italiano, ha vissuto, giocato ed allento in Italia – ha aggiunto O’Shea a proposito del suo prossimo collaboratore – Conosce i giocatori e il suo inserimento sarà liscio come l’olio andando verso il Sei Nazioni. Comunque ne parleremo dopo la Coppa del Mondo.”

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale