Pro14, Ulster: Iain Henderson succederà a Rory Best come capitano del club

L’avanti erediterà i gradi da uno dei più iconici giocatori della franchigia nordirlandese

Ph. Action Images via Reuters / Peter Cziborra

Il passaggio di consegne ora è ufficiale. Ulster ha comunicato che Iain Henderson sarà il nuovo capitano della franchigia a partire dalla stagione 2019/2020 sostituendo Rory Best nel ruolo, visto che il tallonatore si ritirerà dal rugby giocato al termine della World Cup.

Il punto di vista del giocatore
Il 27enne – in grado di giocare sia in seconda che in terza linea –  sarà quindi il leader della squadra nordirlandese, che lo stesso Henderson ha già rappresentato 105 volte (dalla stagione 2012-2013): “Sono incredibilmente orgoglioso di questa nomina. Ho avuto una chiacchierata con l’head coach Dan McFarland e abbiamo visto che i nostri pensieri sono molto ben allineati in vista del futuro. In passato mi è già capitato di fare il capitano, ma di fianco a me c’erano giocatori di alto calibro e leadership come Al (O’Connor), Rob (Herring) e Marcell (Coetzee) che mi hanno aiutato: ora tocca a me.
Abbiamo una squadra con un profilo giovane e con molta fame di migliorare e ottenere delle vittorie. Inoltre avremo elementi come Jack (McGrath), Sam (Carter) e Matt (Faddes) che ci aiuteranno sotto il profilo dell’esperienza. Dobbiamo pensare con entusiasmo alla prossima stagione”.

Le dichiarazioni del tecnico
“Iain – afferma il capoallenatore  Dan McFarland – ha grande amore per il club. Capisce esattamente cosa significhi indossare la maglia di Ulster. Chiedergli di fare il capitano non è stata una cosa difficile, perchè oltretutto ha doti tecniche e di leadership eccezionali. Intorno a lui ci sarà una squadra di persone serie, siamo certi di un prossimo periodo prosperoso”.

Il curriculum di Henderson
Detto delle 105 presenze con la maglia dell’Uster, l’avanti può vantare anche 44 presenze con la maglia dell’Irlanda (con cui ha vinto tre volte il Sei Nazioni, facendo il Grande Slam nel 2018, dopo le affermazioni del 2014 e 2015) e la convocazione per il Tour 2017 dei British & Irish Lions.

Di Michele Cassano

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

L’ultima partita di Franco Smith con i Cheetahs

La partita contro il Munster è stata quella dell'addio per il coach sudafricano, che entrerà nello staff tecnico dell'Italia

12 Ottobre 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Leinster distrugge gli Ospreys 53-5

Tre mete di Kelleher in una dimostrazione di forza imbarazzante da parte della squadra di Dublino

4 Ottobre 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: I Cheetahs aprono la stagione di corsa. Bene Munster e Ulster

Cardiff Blues ribaltano il risultato a Port Elizabeth con tre mete in dodici minuti, cinque squadre a zero punti in classifica

29 Settembre 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Sam Warburton e Martyn Williams sono entrati nella dirigenza dei Cardiff Blues

I due ex flanker di Galles e Lions tornano nella franchigia della capitale gallese per lavorare dietro le quinte

14 Agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

I Kings hanno un nuovo allenatore (ma ad interim)

La franchigia ha interrotto il processo di selezione di un nuovo allenatore a tempo pieno, a causa delle troppe indiscrezioni uscite sui media sudafri...

3 Agosto 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Irlanda, Munster: Thomond Park potrebbe cambiare nome per ragioni economiche

La franchigia irlandese deve risanare il suo debito con la Federazione e per farlo sta pensando a tutte le possibili alternative

24 Luglio 2019 Pro 14 / Altri club