Rugby World Cup 2019: il Giappone ha prodotto una moneta commemorativa

La zecca giapponese ha disegnato e fornito una serie limitata di pezzi da collezione dedicati alla rassegna ovale di scena a settembre

ph. Japan Times

Nel paese del Sol Levante la Rugby World Cup sta permeando ogni ambito, tanto che anche la zecca dello stato giapponese ha dato il suo contributo alla celebrazione della rassegna ovale, che sarà di scena a settembre.

Nei mesi scorsi, infatti, sono stati presentati a Osaka due pezzi da collezione: le monete commemorative della Rugby World Cup 2019 da 10mila e da mille yen, equivalenti rispettivamente a 82 e 8 euro circa.

Le monete sono state presentate lo scorso marzo durante una cerimonia celebrativa alle presenza di Daisuke Ohata, monumento del rugby giapponese che detiene ancora oggi il record di mete segnate nel rugby internazionale, con un impressionante score di 69 mete in 58 partite, 1,19 a partita. Il Giappone, peraltro, piazza addirittura due giocatori nella top 10 di questa speciale classifica.

Le monete hanno un design particolare, essendo state sottoposte a uno speciale processo di colorazione per dar loro i toni dell’arcobaleno che contraddistinguono la manifestazione, e che decorano i temi del fiore di ciliegio, simbolo della federazione giapponese, e dei palloni ovali che campeggiano sulle monete.

Ohata ha pubblicizzato la vendita dei pezzi da collezione, che sono divenuti disponibili dal 15 marzo 2019 presso tutti gli uffici postali giapponesi, per un periodo di appena tre settimane. Per gli amanti del settore, oggi le monete commemorative sono già un oggetto di valore reperibile solamente attraverso siti specialistici di collezionisti.

Se siete amanti della filatelia, in compenso, il sito delle poste giapponesi è ben felice di spedirvi i francobolli della Rugby World Cup 2019 per 920 yen, circa 7,50 euro, che saranno utilizzati come donazione per la gestione di tutto ciò che è inerente alla manifestazione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Da “gentaglia” a eroi, elogio degli studenti che 50 anni fa marciarono contro l’apartheid

50 anni fa un gruppo di studenti britannici mise a rischio il tour degli Springboks

8 Dicembre 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il programma streaming dal 5/12 al 8/12

C'è il primo round del classico back-to-back delle coppe europee, con il Benetton a Lione e le Zebre in cerca del bis contro il Brive

5 Dicembre 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

80° minuto: il pragmatismo delle Zebre

Un'analisi delle prestazioni più importanti nella vittoria dei ducali a Newport

5 Dicembre 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: Ulster sale sul podio, le Zebre guadagnano tre punti secchi

I ducali restano in ultima posizione, ma si avvicinano in modo sensibile ad un gruppone di squadre appena sopra di loro

3 Dicembre 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Slow Motion #60: Gli Orsi ballerini di Pat Lam

La meta della settimana arriva dalla Premiership: Charles Piutau finalizza una bellissima azione corale dei Bristol Bears

2 Dicembre 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Andy Goode è tornato (per una notte)

Ed è più "in forma" che mai

30 Novembre 2019 Terzo tempo