All Blacks, Rugby Championship e RWC: Ben Smith è pronto alle ultime battaglie della sua carriera

L’estremo potrebbe essere addirittura il capitano dei campioni del mondo nel primo impegno ufficiale del 2019

ben smith all blacks

ph. Sebastiano Pessina

Trentatre anni e non sentirli. Dopo una stagione un po’ tribolata a livello fisico con i suoi Highlanders nel Super Rugby, Ben Smith sembra aver raccolto tutte le energie a disposizione per sparare le ultime straordinarie cartucce della sua carriera con la maglia degli All Blacks, fra Rugby Championship e Rugby World Cup, prima di trasferirsi a Pau per chiudere la sua vita professionale (probabilmente) nell’Emisfero Nord.

Vita da estremo
La convivenza con Damian McKenzie aveva portato il trequarti nato a Dunedin ha oscillare un po’ fra la posizione da ala a quella di estremo, oggi però con l’infortunio di “Smile”, Ben Smith e soprattutto Steve Hansen non hanno dubbi: sarà lui il titolare della maglia numero 15 dei numeri uno del ranking mondiale.

Compiti tattici
“Avere un attacco che sia in grado di essere efficace su entrambi i lati del campo è davvero importante – afferma Smith allo Stuff – rende il gioco più imprevedibile, per questo stiamo lavorando sulle zone di ricezione e i movimenti da compiere in sintonia fra numero 15 e numero 10. E’ un aspetto che stiamo curando e facendo crescere. Per l’esordio nel Rugby Championship, vogliamo mostrare abilità nell’attaccare la linea rivale eludendo la pressione della rete difensiva avversaria”.

Possibile capitano?
All’esordio nel Rugby Championship mancano poco meno di dieci giorni e visto il calendario del torneo e la condizione di riposo a cui gli All Blacks provenienti dalla stagione coi Crusaders si dovranno sottoporre, fra cui anche Kieran Read, non è escluso che Ben Smith possa ricoprire il ruolo di Skipper degli All Blacks nel primo impegno ufficiale del 2019: “Al momento non ci ho pensato – risponde allontanando la cosa – è un argomento di cui lo staff discuterà la prossima settimana”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: Aphiwe Dyantyi fuori per l’esordio del Sudafrica

L'ala salterà la sfida contro l'Australia per un infortunio rimediato in allenamento

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i 30 convocati dell’Argentina per la sfida agli All Blacks

Il capitano sarà Creevy, escluso Juan Imhoff. Nel gruppo c'è anche un uncapped

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Verso il Rugby Championship 2019

Il punto della situazione dai 4 camp impegnati nella preparazione del torneo

14 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: è corsa contro il tempo per avere a disposizione James O’Connor già nel Rugby Championship

Il trequarti volerà alla volta del Sudafrica dove a sorpresa potrebbe addirittura giocare contro gli Springboks

9 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2019: Santiago Cordero con i Pumas

Mossa a sorpresa di Ledesma, che chiama in nazionale il giocatore degli Exeter Chiefs

6 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i 34 convocati dell’Australia

Dopo tre anni torna in nazionale Christian Lealiifano. Per il momento non c'è ancora spazio per James O'Connor

4 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship