Mondiale Under 20: la formazione dell’Italia per sfidare la Georgia

Due cambi rispetto alla vittoria contro la Scozia, entrambi nel pacchetto di mischia

rugby italia under 20

ph. Luca Sighinolfi

Fabio Roselli ha annunciato la formazione dell’Italia per la finale del 9° posto dei Mondiali Under 20, che gli azzurrini giocheranno contro la Georgia. Rispetto alla partita vinta contro la Scozia martedì, lo staff tecnico ha operato due cambi, confermando quindi quasi in blocco il XV che ha battuto i Dark Blues 26-19. Le uniche modifiche riguardano la terza linea, dove Koffi prende il posto di Finotto, e la prima linea dove Nocera rileva Alongi.

La partita è in programma alle 20:30 di domani sera, a Rosario, e non alle 18 come precedentemente annunciato da World Rugby. Potrete seguire l’ultimo match iridato degli azzurrini in diretta streaming su OnRugby.

La formazione dell’Italia

15 Jacopo TRULLA (Valsugana Rugby Padova)
14 Edoardo MASTANDREA (Valsugana Rugby Padova)
13 Matteo MOSCARDI (FEMI-CZ Rovigo)
12 Damiano MAZZA (Kawasaki Robot Calvisano)
11 Cristian LAI (7 Fradis Rugby)
10 Paolo GARBISI (Mogliano Rugby 1969)
9 Alessandro FUSCO (Rugby Napoli Afragola)
8 Antoine KOFFI (Kawasaki Robot Calvisano)
7 Davide RUGGERI (Rugby Como) – capitano
6 Andrea CHIANUCCI (Toscana Aeroporti I Medicei)
5 Andrea ZAMBONIN (Rangers Rugby Vicenza)
4 Nicolae STOIAN (Rugby Anzio)
3 Matteo NOCERA (Fiamme Oro Rugby)
2 Andrej MARINELLO (Ruggers Tarvisium)**
1 Matteo DRUDI (Frascati Rugby 2015)**

A disposizione
16 Niccolò TADDIA (FEMI-CZ Rovigo)
17 Luca MICHELINI (Edinol Biella Rugby)
18 Luca FRANCESCHETTO (Rangers Vicenza)
19 Filippo ALONGI (I Titani)
20 Thomas PAROLO (FEMI-CZ Rovigo)
21 Angelo MAURIZI (Ione Rugby L’Aquila)
22 Mirco FINOTTO (Mogliano Rugby 1969)
23 Lorenzo CITTON (Valsugana Rugby Padova)
24 Giacomo DA RE (Mogliano Rugby 1969)
25 Federico MORI (Rugby Etruschi)
26 Giulio BERTACCINI (Amatori Rugby Parma)
27 Micheal MBA (Rugby Casale)
28 Ange CAPUOZZO (Grenoble Espoirs)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: il calendario del torneo 2020

Gli azzurrini giocheranno due partite in casa: le sedi scelte sono state Reggio Emilia e Verona

item-thumbnail

Italia under 20: i convocati per il primo raduno

Cinque giorni di ritiro dopo la metà di agosto e allenamenti congiunti con le Zebre: ecco i 28 per l'avvio della stagione

item-thumbnail

Nelle pieghe dell’ultimo Mondiale Under 20: intervista a Fabio Roselli

Con l'allenatore degli azzurrini abbiamo parlato della salvezza, del prossimo torneo iridato in casa e di due squadre agli antipodi

item-thumbnail

Ufficiale: l’Italia ospiterà i Mondiali Under 20 del 2020

Lo ha annunciato la FIR: sarà la terza edizione dopo quelle del 2011 e del 2015

item-thumbnail

Mondiale Under 20: gli highlights della vittoria italiana

Le quattro mete segnati dagli azzurrini, con la bella rimonta costruita negli ultimi venti minuti

item-thumbnail

Mondiali under 20: sotto il diluvio domina l’Italia, Scozia KO 26-19

Partita sospesa per mezz'ora a causa di un forte temporale. Solo nel finale qualche apprensione per il risultato

  1. LiukMarc 21 Giugno 2019, 20:21

    Ci sono due giocatori in particolare (uno su tutti) che spero smentiscano i dubbi che ho (non che siano importanti, gli allenatori sapranno meglio, ma mi sembra strano non ci siano alternative in quei ruoli).
    Per il resto in bocca al lupo, la Georgia è bella tosta, e al bd rischiano di farci molto male.

  2. Dvd 21 Giugno 2019, 21:25

    Forza ragazzi, dimostriamo ai Georgiani chi siamo e portiamola a casa!!! Sicuramente ci vuole la difesa che abbiamo avuto contro la Scozia e più cinismo e concretezza nei loro 22. In mischia ce la giochiamo e in touche bisogna migliorare!!! Forza azzurrini

  3. DropMan 21 Giugno 2019, 22:02

    Forza ragazzi!

  4. Giacomo 21 Giugno 2019, 22:16

    Cioè chi gioca male parte sempre titolare?. Forse è arrivato il momento di cambiare gli allenatori di tutte le under fino a quando non siano debitamente formati.

    • Darko 22 Giugno 2019, 00:51

      Per questo staff Fusco è inamovibile…ora non sono così informato, magari sbaglio io.., magari altri giocatori di ruolo sono infortuni… trovo inverosimile che il nostro movimento non sia in grado di produrre qualcosa di meglio, non ha una riserva ? Non si può metterla in campo? Anche io comincio a dubitare di questo staff quando reitera certe scelte…

      • Sandokan 22 Giugno 2019, 02:28

        Le riserve ci sono, sono convocate, pero’ gli allenatori hanno scelto lui.
        Visto che l’Italia si e’ gia’ salvata sul campo dalla retrocessione pur avendo una squadra a detta di tutti molto più’ debole di quelle degli ultimi anni e avendo giocato un girone eliminatorio molto più’ duroni quelli degli ultimi anni, gli allenatori hanno raggiunto gli obbiettivi e bisogna dunque dire che hanno avuto ragione.

      • DropMan 22 Giugno 2019, 12:08

        Veramente il buon Capuozzo è un mediano di mischia. E anche quando ha giocato Citton a mio avviso ha offerto una prestazione migliore rispetto a Fusco, quindi le alternative ci sarebbero.

    • Sandokan 22 Giugno 2019, 02:29

      Cambiare tutti gli allenatori delle under… per rimpiazzarli con chi?
      Ti ricordo che non c’e’ budget….

      • massimiliano 22 Giugno 2019, 07:13

        Magari se non si spostava Brunello a citta’ del capo -secondo me si e’ vissuto di rendita sul suo lavoro per un paio di cicli- le cose potevano andare meglio. Poi, in effetti le scelte discutibili sono due o tre, ricordiamoci di quando lo staff ha fatto passare sotto traccia la squadra con negri e polledri…

  5. franzele 22 Giugno 2019, 16:43

    Forse Fusco dà più garanzie in difesa, ma se per questo devi rinunciare ad avere un mediano che mette ritmo e velocità, tanto vale mettere una terza con il numero nove sulle spalle…. qualcuno deve averlo già fatto….
    Oh ragazzi, è una squadra, è arrivata fin qui puntando su certuni piuttosto che su altri, avrà i suoi equilibri ed è difficile cambiare in corsa. Speriamo che i ragazzi tengano con la testa e che scendano in campo con lo spirito giusto, saranno sfidati su ogni contatto, su tutte le palle. Coraggio e forza!!

Lascia un commento