Nations Championship: venerdì 19 giugno ci sarà una prima importante deadline

World Rugby aspetta una risposta dalle federazioni di riferimento

ph. Sebastiano Pessina

Venerdì 19 giugno, l’elite del rugby mondiale, rappresentata dalle dieci federazioni attualmente coinvolte tra Sei Nazioni e Rugby Championship, dovrà dare una risposta a World Rugby, organo governativo ovale, in merito al sostegno (o meno) sulla (bozza di) proposta di istituzione, a partire dal 2022, della Nations Championship, nuova competizione globale, sul cui formato definitivo ci sarebbero ancora dettagli da limare.

Leggi anche:Sei Nazioni: un possibile accordo con CVC rischia di bloccare lo sviluppo del Nations Championship?

Questioni (retrocessioni/promozioni, spazio alle isolane, calendario) che verrebbero affrontate nel prossimo futuro, eventualmente anche stabilite democraticamente, attraverso votazioni, solo a patto che, però, al termine di questa settimana lavorativa, le dieci Union di riferimento scelgano di appoggiare unanimemente la proposta di World Rugby.

“Supportiamo il concetto. Pensiamo che abbia un senso. È positivo per la crescita globale del gioco. Dal punto di vista finanziario, i numeri sono buoni per permetterci di reinvestire nel gioco, anche se è una proposta complessa e ci sono ancora diverse cose da aggiustare. Possiamo dire di essere nel bel mezzo del percorso di costruzione”, ha dichiarato la scorsa settimana Bill Sweeney, CEO della federazione inglese. Pur sottolineando come ci sia ancora da lavorare per rendere sostenibile questa innovativa competizione, il dirigente britannico ha dato una sterzata dialettica decisa alla rotta della RFU, rispetto a quanto sostenuto, non più tardi del mese di marzo, dall’amministratore delegato Nigel Melville, che, paventando lo spettro di una possibile retrocessione, aveva lasciato intendere grande scetticismo rispetto all’idea della Nations Championship.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: dal 15 marzo al via la vendita dei biglietti

Tutte le informazioni per accaparrarsi i ticket della prossima rassegna iridata

4 Marzo 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Sevens: tornano le World Series 2021, nell’anno delle Olimpiadi

Annunciato il ritorno delle World Rugby Sevens Series, con appuntamento a Parigi in maggio e il resto dei campionati dopo le Olimpiadi estive. Novità ...

item-thumbnail

Rugby World Cup 2021: raccomandato il rinvio del torneo

World Rugby ha fortemente consigliato di spostare la competizione neozelandese, che avrebbe dovuto aprirsi a settembre

2 Marzo 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby Ranking: il Galles vola, l’Italia scende

Al comando resta il Sudafrica, avvicendamento europeo sul podio

28 Febbraio 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: il calendario della Coppa del Mondo in Francia

Partenza da sogno per il prossimo torneo iridato con Francia-Nuova Zelanda. Gli azzurri faranno l'esordio il 9 settembre a Saint-Etienne

26 Febbraio 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: conosciamo il calendario della Coppa del Mondo

Conosciamo tutto il percorso della prossima edizione del Mondiale, che nel 2023 si giocherà in Francia. Quando saranno le partite dell'Italia?

26 Febbraio 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup