Filippo Frati: l’arrivo al Cus Milano e la voglia di far tornare protagonista la squadra meneghina

Il tecnico ha deciso di sposare il progetto del club, che ripartirà dalla Serie B

filippo frati filippo frati

ph. Martina Sofo

Dal Viadana al Cus Milano: dal Top12 alla Serie B. Filippo Frati è pronto ad iniziare una nuova avventura ovale. Il passato è ormai alle spalle, c’è voglia di cominciare a lavorare per far tornare protagonista una squadra che avrà l’obiettivo immediato di tornare in Serie A: “Ai ragazzi ricordo sempre che nella prima riunione che feci quando allenavo il Noceto – spiega il coach dalle pagine de Il Giorno – dissi che non esiste un rugby di Serie A, Serie B o Serie C. Esiste il rugby e come tu decidi di praticarlo o insegnarlo. Oggi sono qui perchè sono rimasto ben impressionato dal progetto del CUS, ma soprattutto voglio riportare Milano dove merita. E magari lasciare la mia impronta”.

“Abbiamo bisogno di giocatori che vengano dal nostro vivaio – continua a spiegare –  credo nelle persone e nello staff che abbiamo creato e mi sono portato. Ora spetta a noi essere bravi a trasferire le nostre competenze”.

Infine argomenta sul primo dialogo con la squadra: “Ho detto loro di imparare dalle sconfitte per diventare una squadra di successo, ma erano delusi. Hanno assaggiato la Serie A e conto che abbiano voglia di tornarci subito. Come ha detto il presidente Vicinanza, se l’obiettivo è la promozione in A devo sviluppare la cultura del vincere”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il miglior marcatore della SLAR 2021 presto in Serie A?

In vista della ripresa dei campionati

item-thumbnail

Serie B: chi comanda(va) prima dello stop?

Come è la situazione in terza serie?

item-thumbnail

Serie A: chi comanda(va) prima dello stop?

A che punto è il campionato cadetto?

item-thumbnail

FIR: sospesi i campionati sotto il Top10 fino al 30 gennaio 2022

In attesa della pubblicazione nei prossimi giorni del nuovo protocollo

item-thumbnail

Paul Griffen nuovo allenatore del Rovato

L'ex mediano di mischia azzurro prende la guida della formazione bresciana, impegnata nel Girone 1 della Serie B

item-thumbnail

I risultati dei recuperi di Serie A, B e Serie A femminile

Ultimo weekend di gioco dell'anno per queste categorie