Champions Cup: la formazione dei Saracens per la finale

Due cambi rispetto alla semifinale per Mark McCall, che deve rinunciare a George Kruis in seconda linea

Will Skelton, Saracens (ph. Reuters)

Mark McCall, Director of Rugby dei Saracens, ha annunciato la formazione della squadra inglese per la finale di Champions Cup contro il Leinster. Rispetto alla semifinale vinta contro Munster, ci sono due cambi: il primo riguarda Sean Maitland all’ala, che completerà il triangolo allargato con Williams e Goode. L’estremo, insieme a Mako Vunipola è uno dei cinque candidati per il premio di European Player of the Year, in cui i giocatori dei sarries con tre dei loro rivali sono in lizza.

L’altro cambio riguarda la seconda linea, dove ci sarà l’ingresso dell’australiano Will Skelton al posto di Michael Rhodes. Questo comporta lo slittamento di Maro Itoje in terza linea, al fianco di Wray e Vunipola, e l’ingresso di Isiekwe in panchina.

– La formazione del Leinster per la finale

Calcio d’inizio alle ore 18, diretta streaming su DAZN.

Saracens: 15 Alex Goode, 14 Liam Williams, 13 Alex Lozowski, 12 Brad Barritt (c), 11 Sean Maitland, 10 Owen Farrell, 9 Ben Spencer, 8 Billy Vunipola, 7 Jackson Wray, 6 Maro Itoje, 5 George Kruis, 4 Will Skelton, 3 Titi Lamositele, 2 Jamie George, 1 Mako Vunipola
A disposizione: 16 Joe Gray, 17 Richard Barrington, 18 Vincent Koch, 19 Nick Isiekwe, 20 Schalk Burger, 21 Richard Wigglesworth, 22 Nick Tompkins, 23 David Strettle

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens sono i migliori d’Europa e sono ancora campioni

Finisce 20-10, Sarries dominanti in ogni fase e che hanno saputo approfittare degli errori commessi da Leinster

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup, la stima di Mako per Furlong: “Ho imparato da lui”

Alla vigilia della finale, il pilone sinistro dei Saracens confessa la sua stima per l'avversario che avrà di fronte

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup