Serie A: Multa e squalifica del campo per il Noceto

Dopo i brutti fatti della partita di barrage contro l’Accademia, il Giudice Sportivo ha preso provvedimenti

marius mitrea pro12

ph. Sebastiano Pessina

Il giudice sportivo ha comminato tremila euro di multa e due settimane di squalifica del campo al Rugby Noceto, considerando la società responsabile dei comportamenti ingiuriosi tenuti dai propri tifosi e da parte dello staff della squadra durante la partita di barrage persa dalla squadra emiliana a Calvisano, di fronte all’Accademia Nazionale per 29-26.

Come avevamo riportato nel nostro recap, l’arbitro della gara, Marius Mitrea, era stato minacciato da alcuni sostenitori. Il referto messo a punto dal direttore di gara e dai suoi assistenti riporta con ulteriore precisione come ci siano stati non solo insulti e minacce, ma anche il lancio di bottigliette e aggressione, sia durante che al termine della partita.

Il giudice sportivo si è quindi mosso di conseguenza, comminando la pena non solo alla società nocetana, ma anche rinviando alla Procura Federale l’accompagnatore della squadra, come segnalato dalla terna arbitrale.

E’ stato invece rigettato il ricorso del Noceto in merito alla variazione del campo di gioco: il club ha inoltrato la protesta per lo svolgimento della partita sul campo numero 4 dell’impianto di Calvisano, piuttosto che sul numero 1 come precedentemente previsto. Il cambio di terreno di gioco, motivato da impraticabilità del campo sancita dalla Commissione Organizzatrice FIR, è stato comunicato domenica stessa, ma trovandosi all’interno della stessa struttura sportiva non è stato riscontrato alcuna ragione giuridica che potesse dare adito al ricorso presentato.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Serie B: Cus Milano, Florentia, Villorba e Primavera si impongono a valanga

Le leader dei quattro gironi non sbagliano un colpo proseguendo le loro corse di testa

item-thumbnail

Serie A: Accademia Nazionale, Verona e Noceto volano in testa ai rispettivi gironi

Partite vinte di misura e duelli decisi all'ultimo respiro: tutto questo nella dodicesima giornata della serie cadetta

item-thumbnail

Serie B: si è chiuso il girone d’andata

Dopo metà campionato, CUS Milano, Florentia, Bologna e Primavera guidano le classifiche dei quattro gironi.

item-thumbnail

Serie A: Verona torna a correre. Quante sorprese nel girone 3

Prima vittoria per Romagna. Prosegue il duopolio al vertice nel girone 1

item-thumbnail

Serie B: Primavera vince lo scontro al vertice con Avezzano, il CUS Milano fa 10 su 10

Florentia Rugby, altra squadra a punteggio pieno, a riposo

item-thumbnail

Serie A: tutti i risultati della decima giornata

Prima sconfitta per Verona, Noceto si prende la vetta del Girone 3