La Major League Rugby accoglie un altro giocatore di classe mondiale

Seattle si è assicurata le prestazioni di Samu Manoa, terza linea USA dalla brillante carriera

Ph. Action Images / Peter Cziborra

A distanza di pochi giorni dall’approdo a New York di Mathieu Bastareaud, la Major League Rugby accoglie un altro giocatore di classe mondiale, con Samu Manoa che sbarca a Seattle, per giocare con i Seawolves.

Manoa va così a rinforzare una compagine in piena corsa playoff, distante solo un punticino da Glendale, attualmente quarta ma con una partita in più già disputata, e due dal Rugby United New York, terzo.

L’ex Tolone, Northampton Saints e Cardiff Blues, tra le altre, 21 volte internazionale con la maglia a stelle e strisce, per molti anni è stato considerato come uno dei numeri 8 più forti e stilosi di Ovalia, definito da ESPN, nel 2014, come il più raffinato del pianeta.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Guida al Top 14 2019/2020

Tutti contro Tolosa: si comincia a giocare già da sabato 24, finale il prossimo 26 giugno a Parigi

21 agosto 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Inghilterra, Cipriani: “Proverò la mia resilienza”

Escluso dal mondiale, il numero 10 di Gloucester non vuole commiserazione ma rilancia per il futuro

16 agosto 2019 Emisfero Nord
item-thumbnail

Haskell: “Cipriani è il miglior numero 10 d’Inghilterra”

Il terza linea, escluso dalla prossima Rugby World Cup, ha detto la sua sulle scelte operate da Eddie Jones

6 agosto 2019 Emisfero Nord
item-thumbnail

Doping, Top 14: le controanalisi di Hendré Stassen rimangono positive

Il terza linea sudafricano ha assunto testosterone e verrà probabilmente licenziato dallo Stade Français

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

I London Irish si assicurano anche le prestazioni di Steve Mafi

L'avanti tongano arriva dal Pro14, torneo nel quale ha brillato con la maglia di Castres

25 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La famiglia Du Preez trasloca a Sale

Dagli Sharks sudafricani a quelli della Premiership, i gemelli Jean-Luc e Daniel rispondono così all'addio del padre alla panchina del Super Rugby

21 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership