Sei Nazioni Under 20, le parole in conferenza di Roselli: “Nessuno è contento del risultato”

Oltre all’allenatore, parla anche il leader della nazionale

Ph. Luca Sighinolfi

La grande prova inorgoglisce tutta l’Under 20 italiana, ma il risultato brucia e non poco. Nella conferenza stampa post match, tenutasi nella sala stampa del Vittorio Pozzo-La Marmora di Biella, capitan Ruggeri e coach Roselli hanno esternato le loro impressioni al termine della sfida contro la Francia che ha di fatto chiuso il Sei Nazioni 2019 di categoria.

Davide Ruggeri: “Abbiamo incentrato il nostro lavoro settimanale su diversi particolari – risponde il capitano a una domanda inerente al dominio degli azzurrini in mischia – quando c’è tanta grinta e capacità, possiamo dominare tutte le squadre in questo fondamentale”.

Fabio Roselli: “Conosciamo bene quali sono le nostre potenzialità e quanto i ragazzi possano esprimere, anche quando parliamo del pacchetto di mischia. Studiamo ogni volta quali sono i punti deboli degli avversari e credo che i ragazzi, anche se non ancora per ottanta minuti, riescano a sfruttare questo in partita.
Del risultato – continua il coach – nessuno di noi è contento: perdere non ci fa felici, nemmeno quando giochiamo contro la nazionale campione del mondo. Prepariamo le partite per vincere, nonostante le difficoltà. I ragazzi e lo staff danno tutto per questo. Siamo fiduciosi e io personalmente orgoglioso di quello che abbiamo mostrato. Adesso abbiamo due mesi verso il Mondiale, dove vogliamo fare bene e non il fanalino di coda”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Emergenti, De Carli: “Abbiamo voluto mettere alla prova i giocatori”

Il tecnico degli avanti tira le somme della due giorni di lavoro fra Treviso e Parma

item-thumbnail

Emergenti: primi raduni a Treviso e Parma, ecco i convocati

Un totale di 41 atleti che lavoreranno con lo staff azzurro il 10 e l'11 agosto, fra loro c'è anche Hame Faiva

item-thumbnail

Under 20: il punto di Massimo Brunello

Abbiamo parlato con il capo allenatore della selezione giovanile dopo i primi due raduni stagionali

item-thumbnail

Under 20, Italia: domani al via il secondo raduno su base territoriale – convocati e tipo di lavoro

Gli elementi scelti da Massimo Brunello per i prossimi tre giorni di lavoro

item-thumbnail

Italia Under 20, intervista a coach Roselli: “In contatto con i ragazzi, ma ci sentiamo svuotati”

"L'8 aprile si deciderà sul Mondiale U20", poi il tecnico degli azzurrini ci parla di recente passato, presente e del suo futuro