Sei Nazioni 2019: la formazione dell’Inghilterra che riceve l’Italia

Eddie Jones opera cinque cambi nel XV iniziale rispetto alla sconfitta patita a Cardiff

Ph. Sebastiano Pessina

Eddie Jones ha scelto la formazione per affrontare l’Italia a Twickenham sabato prossimo, in vista del quarto turno del Sei Nazioni 2019. Dopo la sconfitta maturata in trasferta contro il Galles, il commissario tecnico ha scelto di operare cinque cambi nel XV iniziale, capitanato da Owen Farrell: fra i trequarti Joe Cokanasiga si prende una maglia da titolare come ala, mentre Ben Te’o sarà schierato da primo centro facendo coppia con Manu Tuilagi. Nel pack avanzato invece il pilone Ellis Genge partirà dall’inizio, al pari di Joe Launchbury in seconda linea – che rileverà l’infortunato Courtney Lawes –  e Brad Shields, in terza linea. In panchina, fra gli altri, siederanno Ben Moon, Mark Wilson, George Ford e Henry Slade; pronti a dare il loro contributo a partita in corso come finisher.

Inghilterra – Italia sarà trasmessa da DMAX (canale 52 DDT) e in diretta streaming su OnRugby, sabato 9 marzo alle ore 17:45. Circa mezzora prima del kick off di Scozia-Galles pubblicheremo un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare i due match del pomeriggio.

Inghilterra
15 Elliot Daly (Wasps, 28 caps)
14 Joe Cokanasiga (Bath Rugby, 3 caps)
13 Manu Tuilagi (Leicester Tigers, 30 caps)
12 Ben Te’o (Worcester Warriors 16 caps)
11 Jonny May (Leicester Tigers, 43 caps)
10 Owen Farrell (Saracens, 68 caps) (captain)
9 Ben Youngs (Leicester Tigers, 83 caps)
8 Billy Vunipola (Saracens, 39 caps)
7 Tom Curry (Sale Sharks, 8 caps)
6 Brad Shields (Wasps, 6 caps)
5 George Kruis (Saracens, 30 caps)
4 Joe Launchbury (Wasps, 56 caps)
3 Kyle Sinckler (Harlequins, 20 caps)
2 Jamie George (Saracens, 35 caps)
1 Ellis Genge (Leicester Tigers, 7 caps)

A disposizione
16 Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs, 9 caps)
17 Ben Moon (Exeter Chiefs, 6 caps)
18 Dan Cole (Leicester Tigers, 83 caps)
19 Nathan Hughes (Wasps, 20 caps)
20 Mark Wilson (Newcastle Falcons, 11 caps)
21 Dan Robson (Wasps, 1 cap)
22 George Ford (Leicester Tigers, 53 caps)
23 Henry Slade (Exeter Chiefs, 20 caps)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia verso le porte chiuse

La federazione irlandese rimborserà i biglietti per le sfide tra Irlanda e Italia (anche quella femminile) e gli spalti potrebbero restare vuoti

item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: date, orari e stadi per la conclusione del Torneo

La competizione si chiuderà entro il 31 ottobre, e ci sarà una conclusione anche per il torneo femminile

item-thumbnail

Sei Nazioni: i giocatori dell’Italia scelti per creare il XV ideale

Per i vent'anni dalla "nascita" del torneo, arriva un'occasione unica per i fan: creare il loro best team

28 Luglio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni, Laporte: “CVC acquisirà il 14,5% del Torneo”

Il vicepresidente di World Rugby ha reso nota l'operazione durante l'assemblea generale della federazione francese

item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni