Sei Nazioni 2019: la formazione dell’Inghilterra per la partita contro l’Irlanda

Eddie Jones ha scelto i 23 per l’esordio della Nazionale della Rosa nel torneo

maro itoje

ph. Sebastiano Pessina

Dopo tanta attesa e numerose ipotesi ventilate in questi giorni, ecco arrivare la formazione dell’Inghilterra per la sfida all’Irlanda, in questa prima giornata del Sei Nazioni 2019.
All’Aviva Stadium di Dublino – con kick off previsto alle 17.45 – Eddie Jones affiderà le chiavi della squadra a capitan Owen Farrell, che in cabina di regia farà coppia con Ben Youngs, mentre Tuilagi e Slade saranno i centri davanti al triangolo allargato composto da Nowell-Daly-May.
Fra gli avanti, rientrano i fratelli Vunipola: Mako verrà schierato in prima linea al fianco di Jamie George e Kyle Sincler, mentre Billy sarà il perno delle terze con Mark Wilson e Tom Curry ai suoi lati. A collegare i due reparti, infine, ci saranno Itoje e Kruis.
Tra i cosidetti “finisher”, Courtney Lawes, l’esordiente mediano di mischia Dan Robson, George Ford e quel Chris Ashton che era dato da molti come uno dei possibili titolari.

Inghilterra: 15 Elliot Daly, 14 Jonny May, 13 Henry Slade, 12 Manu Tuiagi, 11 Jack Nowell, 10 Owen Farrell (c), 9 Ben Youngs; 1 Mako Vunipola, 2 Jamie George, 3 Kyle Sinckler, 4 Maro Itoje, 5 George Kruis, 6 Mark Wilson, 7 Tom Curry, 8 Billy Vunipola.
A disposizione:16 Luke Cowan-Dickie, 17 Ellis Genge, 18 Harry Williams, 19 Courtney Lawes, 20 Nathan Hughes, 21 Dan Robson, 22 George Ford, 23 Chris Ashton

Irlanda – Inghilterra sarà trasmessa – con calcio d’inizio alle ore 17.45 – da DMAX (canale 52 DDT) e in diretta streaming su OnRugby.it che, circa mezz’ora prima del kick off, pubblicherà un’apposita notizia “contenente il player per vedere e commentare la partita.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Chris Robshaw: la depressione e il ruolo di Conor O’Shea

Il giocatore inglese torna sul post Rugby World Cup 2015 ricordando quei tristi momenti

item-thumbnail

Sei Nazioni: i giocatori dell’Italia scelti per creare il XV ideale

Per i vent'anni dalla "nascita" del torneo, arriva un'occasione unica per i fan: creare il loro best team

28 Luglio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Giappone e Fiji: perchè entrano loro nell’8 Nazioni?

Dietro la scelta della rappresentativa nipponica e di quella isolana

item-thumbnail

British & Irish Lions: il XV di Brian O’Driscoll per il tour 2021 in Sudafrica

Il totem irlandese ha scelto la sua formazione ideale in vista della sfida agli Springboks

item-thumbnail

Le Fiji a un passo dallo sfidare il 6 Nazioni?

Prende sempre più corpo la possibilità che gli azzurri e le altre del Torneo giochino (anche) contro i fijani nel prossimo autunno

24 Luglio 2020 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Il Millennium Stadium chiude al rugby per tutto il 2020

I dragoni dovranno trovarsi un'altra casa almeno fino al 6 Nazioni 2021. Non sarebbe la prima volta, scopriamo perchè

23 Luglio 2020 6 Nazioni – Test match