Sei Nazioni 2019: fatta l’Irlanda per la prima giornata

Robbie Henshaw giocherà a estremo al posto di Rob Kearney. Torna Conor Murray, assente a novembre

ph. Sebastiano Pessina

Joe Schmidt ha annunciato la formazione dell’Irlanda per la prima giornata del Sei Nazioni 2019, che vedrà i detentori del titolo sfidare l’Inghilterra di Eddie Jones.

Il CT irlandese conferma le indiscrezioni degli ultimi giorni e schiera Robbie Henshaw a estremo, posizione inusuale per chi ha quasi sempre giocato come centro nella sua carriera, al posto di Rob Kearney e preferito a Jordan Larmour.

La cerniera centrale sarà composta quindi da Bundee Aki e Garry Ringrose, mentre il resto della formazione è di fatto quella titolare: in terza linea Sean O’Brien partirà dalla panchina, con Josh van der Flier dal primo minuto. Jonathan Sexton, dato in dubbio negli ultimi gironi, sarà regolarmente in campo al fianco di Conor Murray, che torna in campo con la nazionale irlandese dopo aver saltato i Test Match di novembre.

Irlanda – Inghilterra sarà trasmessa (con calcio d’inizio alle ore 17.45) da DMAX (canale 52 DDT) e in diretta streaming su OnRugby che, circa mezz’ora prima del kick off, pubblicherà un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare la partita.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la classifica dopo il secondo turno, balzo dell’Italia

La vittoria in Irlanda rilancia le Azzurre, e non solo nel ranking

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: la sanzione disciplinare a Sarah Beckett dell’Inghilterra

La giocatrice inglese si era resa protagonista di un intervento scorretto ai danni di Michela Sillari

item-thumbnail

Sei Nazioni: Lorenzo Pani candidato per la miglior meta del Torneo

Tra le quattro marcature in corsa per il titolo di più bella c'è quella dell'Azzurro contro il Galles