Sydney a tutto Sevens con i tornei delle World Series

Allo Spotless Stadium di Sidney, in Australia, tre giorni con le migliori Nazionali maschili e femminili del rugby VII

Sevens World Series 2019 Sidney

Ph. World Rugby

 

Lo Spotless Stadium di Sidney (Australia) si prepara a ospitare, questo weekend, tre giorni a tutto Sevens, con il ritorno delle World Series maschili e femminili.

Per le donne -in campo da venerdì 1 febbraio- si tratta del terzo appuntamento stagionale su sei. Al giro di boa, è l’occasione per le Black Ferns per prendere definitivamente il largo. Oppure, a vederla dall’altra riva del mare di Tasman, si tratta dell’ultima chiamata per le campionesse in carica dell’Australia, poco convincenti nelle tappe di Glendale e Dubai.
Tra le due superpotenze australi, anche in classifica generale, ci sono Canada e Stati Uniti, con le Maple Leafs al momento in seconda posizione a -6 dalla Nuova Zelanda.

I gironi di Sidney, lato femminile, vedono la Pool A con le neozelandesi come teste di serie, quindi Francia e Inghilterra che puntano entrambe ai Quarti di finale, e Papua Nuova Guinea come outsider.
La Pool B è la meno pronosticabile, mettendo di fronte Canada, Russia, Irlanda e Fiji.
A completare il quadro, in Pool C, le padroni di casa australiane e gli Stati Uniti sono favorite su Cina e Spagna, ma qualche sorpresa potrebbe accadere.

Il primo calcio d’inizio delle gare di questa tappa delle Women’s World Series è in programma alle 2 del mattino di venerdì (fuso orario italiano), con Russia-Irlanda. Il big match della fase di qualificazione, Australia-USA, si gioca alle 8:56. La prima parte delle sfide a eliminazione diretta è quindi prevista nella notte tra venerdì e sabato, con i Quarti dalle 2:50. Semifinali alle 23:30 del sabato sera, finale terzo posto alle 8 di domenica mattina, seguita dalla finalissima alle 8:30.

Il torneo maschile -che ha giocato solamente lo scorso weekend ad Hamilton (Nuova Zelanda), con la vittoria di Fiji- è concentrato invece nelle sole giornate di sabato 2 e domenica 3 febbraio.
Le Men’s World Series sono al quarto round, su 10 in totale. L’avvio è stato caratterizzato da diverse Nazionali che han mostrato di essere in grado di puntare al gradino più alto del podio. Finora ci sono riusciti gli All Blacks, all’esordio, e Fiji, nelle successive due tappe. Sempre in finale, però, gli Stati Uniti, che pertanto annoverano fin qui tre medaglie d’argento e condividono con i figiani il vertice della classifica. Quarto incomodo -ma finora al di sotto delle aspettative- il VII del Sudafrica, detentore delle Series. Proprio da Sidney, i Blitzboks sono chiamati a dare una scossa alla propria stagione.
Non paiono a oggi in grado di competere, invece, le Nazionali europee, con la Scozia unica finora in forma e l’Inghilterra umiliata la scorsa settimana da Samoa. Proprio la nazionale del Pacifico spera invece di tornare a suoi antichi fasti nel Sevens.

Le Pool del torneo maschile, basate sui piazzamenti di Hamilton, propongono già alcuni incroci interessanti.
Nel girone A si fronteggeranno di nuovo inglesi e samoani, per contendersi realisticamente il secondo accesso alla parte alta del tabellone insieme a Fiji. Poche le chances, invece, per il Giappone.
Il girone B vede come teste di serie le due nordamericane -Stati Uniti e Canada- con Francia e Kenya che dovranno tentare l’impresa se vorranno andare avanti.
La Nuova Zelanda è la favorita del girone C, dove tre europee (Scozia, Spagna e Galles, con gli scozzesi in pole position) giocheranno per il secondo posto, salvo sorprese.
Infine il girone D, che mette di fronte Sudafrica e Australia, oltre a un’Argentina apparsa fin qui poco efficace e la squadra ospite di tappa, Tonga.

Il calendario dei match maschili a Sidney -un po’ meno spezzettato rispetto a quello femminile- prevede il primo kick off alle 23 ora italiana di venerdì e la fase di qualificazione che prosegue fino alle 11:30 circa del sabato mattina. I Quarti si disputeranno alle prime ore della domenica mattina, dalle 2:15; le semifinali alle 6:15; le finali per bronzo e oro in mattinata di domenica, rispettivamente alle 10:30 e 10:55.

Le Sevens World Series sono trasmesse in Italia da DAZN; nei Paesi non coperti da alcun broadcaster si trovano invece in streaming gratuito sulla pagina Facebook ufficiale.
Sul sito di World Rugby nella sezione dedicata tutti i dettagli e i calendari dettagliati delle varie sfide in programma.

 

Women’s Sevens World Series – Sidney 2019

Gironi
Pool A: Nuova Zelanda, Francia, Inghilterra, Papua Nuova Guinea
Pool B: Canada, Russia, Irlanda, Fiji
Pool C: Australia, Stati Uniti, Cina, Spagna

Classifica: Nuova Zelanda 40, Canada 34, Stati Uniti 32, Australia 28, Francia 22, Russia 20, Irlanda e Inghilterra 16.

Men’s Sevens World Series – Sidney 2019

Gironi
Pool A: Fiji, Samoa, Inghilterra, Giappone
Pool B: Stati Uniti, Canada, Kenya, Francia
Pool C: Nuova Zelanda, Scozia, Spagna, Galles
Pool D: Sudafrica, Australia, Argentina, Tonga

Classifica: Fiji 57, Stati Uniti 57, Nuova Zelanda 54, Sudafrica 44, Inghilterra 38, Australia 35, Scozia 33.

 

di Francesco Rasero

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

A Biarritz si decide la stagione di Sevens Femminile

Ultimo atto per il Sevens femminile: i pronostici sono tutti per la Nuova Zelanda.

13 giugno 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Le Fiji hanno vinto le Sevens World Series 2018/2019

Gli oceanici trionfano nel circuito mondiale, conquistando a Parigi il quinto oro stagionale. Sul podio generale Stati Uniti e All Blacks

item-thumbnail

Chi siederà sul trono delle Sevens World Series 2019?

Ancora una volta sarà la tappa di Parigi a determinare il vincitore, al fotofinish, con una sfida a due tra Fiji e Stati Uniti.

31 maggio 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Le Fiji sbancano Twickenham e passano in testa alle Sevens World Series

Le Series si decideranno la settimana prossima a Parigi. Definite le qualificate alle Olimpiadi di Tokyo 2020

27 maggio 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

World Series 7s: due weekend europei per decidere la stagione

Sabato 25 e domenica 26, a Twickenham, la penultima tappa delle Sevens World Series 2019, con sfida Usa-Fiji in vetta e battaglia per qualificazioni o...

24 maggio 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Sevens femminile: Black Ferns e Stati Uniti a Tokyo 2020

A Langford i primi verdetti stagionali delle World Series, con le neozelandesi vicine anche alla vittoria del torneo.

13 maggio 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series