Le nomination per l’EPCR Player of the Year

Quindici giocatori in lizza per vincere il premio per il miglior giocatore delle coppe europee

ph. Action Images via Reuters/Jason Cairnduff

Sono 15 i giocatori in lizza per l’EPCR Player of the Year, il riconoscimento che verrà assegnato al termine della stagione al miglior giocatore delle coppe europee.

La lista dei giocatori verrà accorciata in aprile, quando ne rimarranno solo cinque a contendersi la medaglia finale e l’Anthony Foley Memorial Trophy, il premio intitolato all’ex giocatore e poi coach del Munster prematuramente scomparso. I cinque finalisti verranno scelti dal voto dei tifosi, raccolti sul sito ufficiale di EPCR, e da quello di un panel di giudici composto dai commentatori tecnici delle principali emittenti che trasmettono le coppe europee e da un giornalista di Midi Olympique, la testata giornalistica francese specializzata nella palla ovale.

Fra i giudici ci sono Bryan Habana, Brian O’Driscoll e Dimitri Yachvili. Il vincitore dello scorso anno fu Leone Nakarawa, anche quest’anno in lizza.

Giocatori che avranno un significativo impatto nei quarti di finale o nelle semifinali, potranno comunque essere considerati per entrare nel gruppo dei cinque finalisti. Il vincitore sarà premiato contestualmente alla finale di Champions Cup del prossimo 11 maggio.

La lista dei 15 candidati:
Tadhg BEIRNE (Munster Rugby), Joey CARBERY (Munster Rugby), Sean CRONIN (Leinster Rugby), Antoine DUPONT (Toulouse) ,Tadhg FURLONG (Leinster Rugby), Alex GOODE (Saracens), Cheslin KOLBE (Toulouse), Viliame MATA (Edinburgh Rugby), Leone NAKARAWA (Racing 92), Peter O’MAHONY (Munster Rugby), Garry RINGROSE (Leinster Rugby), Finn RUSSELL (Racing 92), Jacob STOCKDALE (Ulster Rugby), Mako VUNIPOLA (Saracens), Simon ZEBO (Racing 92)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens sono i migliori d’Europa e sono ancora campioni

Finisce 20-10, Sarries dominanti in ogni fase e che hanno saputo approfittare degli errori commessi da Leinster

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup, la stima di Mako per Furlong: “Ho imparato da lui”

Alla vigilia della finale, il pilone sinistro dei Saracens confessa la sua stima per l'avversario che avrà di fronte

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup