È ripresa la vendita dei biglietti per la Rugby World Cup 2019

Ci sarà una nuova possibilità per chi non è stato estratto nel 2018. Da sabato 19, invece, partirà la vendita generale

rugby world cup 2019

ph. World Rugby via Getty Images

La vendita dei biglietti per la Rugby World Cup 2019 è entrata in una nuova fase. Dalle 12:19 italiane di oggi (simbolicamente le 20:19 in Giappone), martedì 15 gennaio, sono disponibili i biglietti per tutte le persone che non hanno avuto il tagliando attraverso le precedenti estrazioni, avvenute nel 2018 in diversi periodi dell’anno. Il metodo della vendita sarà quello più comune: chi arriverà per primo sul portale, potrà acquistare il biglietto.

Questa fase della vendita durerà fino alle ore 15:59 italiane di giovedì 17 gennaio (World Rugby precisa che il sito per l’acquisto dei biglietti avrà un’interruzione, mercoledì 16, tra le 17 e le 21:30 italiane). Per alcune partite, i biglietti sono ormai conclusi: si tratta di Giappone-Russia, Giappone-Samoa, Giappone-Irlanda, Fiji-Uruguay e la finale del 2 novembre in programma a Yokohama. Poche anche le possibilità di assistere ad alcune delle sfide di All Blacks, Irlanda e Inghilterra (a questo link si possono consultare tutte le disponibilità delle partite)

Il 19 gennaio, invece, partirà l’ultima fase prevista per la vendita dei biglietti, quella generale aperta a tutti: sarà possibile acquistarli dalle 2 italiane della mattina di sabato fino alle ore 16 di domenica 31 marzo. World Rugby premette che il traffico sul portale di acquisto potrebbe essere molto elevato (mentre vi scriviamo, in effetti, ci sono 131810 persone in coda).

Rugby World Cup 2019: programma e orari del torneo iridato

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i convocati della Namibia, avversario dell’Italia

Chi sono i giocatori più importanti nell'ampissimo gruppo di 50 giocatori che prepara il mondiale dei Welwitschias

25 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Chris Ashton rinuncia alla convocazione con l’Inghilterra

Il giocatore non risponderà alla chiamata di Eddie Jones per il camp di preparazione al mondiale

24 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

James O’Connor potrebbe tornare a far parte dell’Australia

Una stagione positiva a Sale ha innalzato le quotazione dell'ex prodigio dei Wallabies

24 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: i convocati della Russia

Chi sono i giocatori selezionati, quali i più importanti e quali le aspettative al torneo per gli Orsi

24 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Inghilterra: le convocazioni di Eddie Jones fanno discutere, ma in molti sostengono il tecnico

Per la prima volta dopo tanto tempo, il tecnico sembra essere appoggiato da gran parte dell'opinione pubblica inglese

21 giugno 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Inghilterra, World Cup 2019: i 29 convocati per il primo training camp

Comincia il viaggio di avvicinamento di Eddie Jones e dei suoi verso il Mondiale: confermati i periodi di allenamento a Treviso

20 giugno 2019 Rugby Mondiale