Pro14: un sabato dedicato ai derby

E’ la giornata dedicata agli scontri intranazionali: ecco le partite di oggi

ph. Matteo Mangiarotti

Il Pro14 è finalmente giunto all’undicesima giornata, giro di boa importante che vede le squadre tutte impegnate in confronti intranazionali: insomma, è tempo di derby. Domenica Zebre e Benetton si daranno battaglia nel primo dei due incontri, mentre ieri Ulster, Munster, Cardiff Blues e Dragons hanno giocato gli anticipi del turno.

Sono tre le partite che si giocheranno sabato pomeriggio, visto che il derby sudafricano fra Cheetahs e Southern Kings è in programma per il prossimo 19 gennaio. Nel pomeriggio di oggi sono invece i programma la sfida fra le due compagini nobili gallesi, Ospreys e Scarlets, l’incrocio irlandese fra Leinster e Connacht in quel di Dublino, e infine il primo dei tre incontri della 1872 Cup, messa in palio fra Edinburgh e Glasgow Warriors.

Ospreys v Scarlets: Sei partite vinte e quattro perse, questo è il bilancio provvisorio di entrambe le squadre alla vigilia del derby che le vede di fronte. Gli Ospreys sono quarti nella conference A, mentre gli Scarlets difendono il terzo posto nella conference B. L’ultima volta l’hanno spuntata per poco (20 a 17) i padroni di casa, appena due mesi fa, ma gli Scarlets vorranno in tutti i modi riscuotersi dalla doppia sconfitta con Ulster in Champions Cup che è costata alla squadra di Pivac una prematura uscita dalle coppe europee. Il futuro tecnico del Galles ha replicato in settimana alle critiche di Clive Woodward, che aveva espresso i suoi dubbi sulla tenuta del tecnico neozelandese ora che tutta la sua squadra è a conoscenza del fatto che non sarà più l’head coach il prossimo anno. Per gli Scarlets mandare un messaggio sarebbe importante, ma gli Ospreys sono un ostacolo non da poco.

Leinster v Connacht: Partita interessantissima a Dublino. Un Leinster decisamente rimaneggiato rispetto alle uscite europee, ma che rimane sempre compagine di assoluto valore, affronta la squadra forse più in forma del campionato celtico: il Connacht viene da cinque vittorie consecutive in campionato e occupa una inaspettata terza posizione nella conference A. Certo, il Leinster ha perso solo due partite quest’anno, di cui una in Champions Cup e una in campionato, ma il momento giusto per l’assalto alla RDS Arena è questo. Per Leinster occhio a Rory O’Laughlin sui centri e al giovane Caelan Doris nel pack, per Connacht ritorna in panchina Bundee Aki.

Edinburgh v Glasgow Warriors: Incontro numero 163 fra le squadre delle due città, molto sentito da una parte e dall’altra. D’altronde il trofeo in palio, la 1872 Cup, non porta questo nome per caso: è la data della prima partita fra le Edimburgo e Glasgow, ai tempi in cui il rugby era uno sport ancora piuttosto confuso, con 20 giocatori per squadra, per dire. Quasi un secolo e mezzo più tardi, Glasgow arriva nella capitale con i favori del pronostico, avendo finora giocato un’ottimo Pro14 e comandando la conference B con notevole vantaggio sugli inseguitori. Per mettere la ciliegina sulla torta e passare un sereno Natale, agli uomini di Dave Rennie manca solo di strappare la coppa detenuta dai rivali, incominciando proprio dal primo dei tre incontri stagionali.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Hame Faiva: “Finalmente rientro in campo”

Il tallonatore, convocato anche con la Nazionale "A", sta per chiudere il suo lungo stop dovuto all'infortunio al ginocchio

item-thumbnail

Benetton e Zebre: una giornata tra ombre e luci

Uno sguardo al weekend delle italiane, che hanno raccolto meno di quanto avrebbero potuto ottenere

18 Ottobre 2021 United Rugby Championship
item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

URC: i risultati della quarta giornata. Ulster in testa, il Benetton resta in zona playoff

Le irlandesi allungano ancora, Edimburgo vince tra le polemiche e il Benetton resta attaccato alla zona playoff

17 Ottobre 2021 United Rugby Championship
item-thumbnail

Zebre, Bradley: “Contro Glasgow create molte opportunità, risultato deludente”

Michael Bradely si dice deluso per il risultato del match contro Glasgow Warriors di sabato, ma guarda avanti con ottimismo verso il futuro.