L’Italia ha scavalcato la Georgia nel ranking mondiale

E l’ha distanziata di quasi un punto in classifica. La Scozia scavalca l’Australia, continua a crescere il Sudafrica

ph. Sebastiano Pessina

Grazie alla vittoria ottenuta a Firenze sabato pomeriggio, l’Italia ha scavalcato la Georgia nel ranking mondiale al 13esimo posto. Il successo contro una squadra più avanti in classifica ha permesso agli azzurri di ottenere ben 0.76 centesimi di punto, la stessa quantità che dall’altra hanno perso i Lelos; tra le due nazionali ora ci sono 0.83 centesimi di punto, che dovrebbe tenere al riparo gli azzurri da immediati controsorpassi dei rivali.

Ad entrambe le squadre, dalle retrovie, si avvicinano a grandi passi gli Stati Uniti, che dopo il successo contro Samoa (30-29) fanno un deciso salto in avanti non tanto per la posizione (restano 15esimi) ma per i punti guadagnati, visto che fanno registrare un importante +0.66.

Nella Top 10 c’è da registrare il sorpasso della Scozia ai danni dell’Australia, settima, e del salto in avanti compiuto dal Sudafrica che guadagna addirittura 0.91 punti grazie alla rocambolesca vittoria in Francia.

Ecco come cambierà il ranking ufficiale da lunedì 12 novembre (i dati sono stati calcolati da questo portale)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Cosa ci lascia il Sei Nazioni 2019 dell’Italia

Un'analisi dell'ennesimo torneo senza vittorie della nazionale: la redazione risponde ad alcune domande fondamentali

19 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: per Leonardo Ghiraldini rottura del crociato del ginocchio destro

Il Tolosa e lo staff medico della nazionale valuteranno insieme il piano per l'intervento e la riabilitazione

18 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: le dichiarazioni di Alessandro Zanni e Federico Ruzza dopo Italia-Francia

Il friulano, all'ultima nel torneo: "I giovani devono imparare la lezione di oggi: ogni occasione deve essere colta"

17 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: il dopo Italia-Francia con O’Shea e Parisse

L'allenatore e il capitano (a un certo punto visibilmente commosso) hanno parlato davanti ai giornalisti della sala stampa dell'Olimpico

16 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: non basta la peggior Francia, l’Italia perde 14-25 a Roma

Gli azzurri sprecano davvero tante occasioni, i Bleus le concretizzano tutte pur giocando una partita davvero negativa

16 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Italia-Francia, la grande occasione azzurra?

Se i Bleus dovessero confermare le difficoltà delle ultime settimane, la squadra di O'Shea potrebbe dire la sua. Kick-off alle 13:30

16 marzo 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale