Georgia: il XV di Haig per la sfida agli azzurri

Mancano uomini importanti, costretti ai box da problemi fisici

georgia rugby

ph. Sebastiano Pessina

Milton Haig, CT della Georgia, ha comunicato ufficialmente la formazione dei caucasici per la sfida contro l’Italia, in scena sabato allo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Un XV interessante, competitivo soprattutto nel pacchetto degli avanti (molti dei quali impegnati da protagonisti nei tornei professionistici di Francia ed Inghilterra), con il giovane e talentuoso mediano Aprasidze che parte della panchina. Haig deve rinunciare, per vari infortuni, a tre pedine importanti per il suo scacchiere come capitan Nemsadze, il centro Kacharava e l’estremo Kvirikashvili, miglior realizzatore nella storia della nazionale ex Sovietica.

Leggi anche: Test Match 2018: la formazione dell’Italia per la sfida contro la Georgia;

La formazione

Georgia: 15 Matiashvili; 14 Koshadze, 13 Sharikadze (c), 12 Mchedlidze, 11 Dzeneladze; 10 Khmaladze, 9 Lobzhanidze; 8 Gorgadze, 7 Tsutskiridze, 6 Giorgadze; 5 Lomidze, 4 Cheishvili; 3 Kubriashvili, 2 Bregvadze, 1 Nariashvili.
A disposizione: 16 Mamukashvili, 17 Zhvania, 18 Chilachava, 19 Sutiashvili, 20 Bitsadze, 21 Aprasidze, 22 Malaguradze, 23 Kveseladze.

Italia-Georgia sarà trasmessa – con calcio d’inizio alle ore 15.00 – da DMAX (canale 52 DDT), in diretta streaming DPLAY (piattaforma streaming del gruppo Discovery) e anche su OnRugby.it che, circa un’ora prima del calcio di inizio, pubblicherà un’apposita notizia contenente il player per vedere e commentare la partita degli Azzurri.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno

item-thumbnail

Inghilterra: una selezione sperimentale per affrontare i Barbarians

Il nome più noto è quello di Marcus Smith, che non andrà ai Mondiali Under 20 in Argentina

  1. gian 8 novembre 2018, 16:18

    partita ESTREMamente selettiva
    😀 😀 😀 😀 😀 😀
    poi ve la spiego! 😉

  2. try 8 novembre 2018, 16:38

    nel XV, shvili batte nettamente dze 11 a 4

Lascia un commento