Pro14, il XV delle Zebre che riceve Edimburgo: c’è il permit Bianchi

La franchigia italiana alla ricerca di una nuova affermazione casalinga dopo Bristol, stavolta in campionato

ph. Luigi Mariani

Michael Bradley ha scelto i quindici uomini che affronteranno Edimburgo alle ore 20:00 di venerdì 26 ottobre.

Nessun riposo per i nazionali: sono ben 11 gli Azzurri selezionati per la sfida con gli highlanders. Due soli le novità nel XV rispetto agli uomini vittoriosi in Challenge Cup: Brummer conserva la maglia numero 15 a capo del triangolo allargato completato da Bellini e Di Giulio; sui centri capitan Castello fa coppia con Bisegni, mentre in cabina di regia Palazzani detterà i ritmi a Canna.

In terza linea non ci sarà Tuivaiti, ma assieme a Giammarioli e Meyer, titolari anche il 3 novembre a Chicago con la maglia azzurra, ci sarà il permit player Jacopo Bianchi delle Fiamme Oro. In seconda linea la premiata ditta Biagi-Sisi sosterrà i primi tre uomini: Chistolini, Fabiani e Lovotti.

Zebre che cercano la seconda affermazione consecutiva fra le mura amiche dopo aver battuto Bristol in Challenge Cup. Edimburgo però è osso ancor più duro degli inglesi e viene da due vittorie in Pro14 contro Benetton e Cheetahs. Negli undici precedenti, sette vittorie per gli scozzesi e quattro per gli italiani.

Edimburgo propone invece un XV esperto e pericoloso, senza la stella Blair Kinghorn ma con in panchina il pilone italiano Pietro Ceccarelli.

Zebre: 15 Francois Brummer, 14 Mattia Bellini, 13 Giulio Bisegni, 12 Tommaso Castello (c), 11 Gabriele Di Giulio, 10 Carlo Canna, 9 Guglielmo Palazzani, 8 Renato Giammarioli, 7 Johan Meyer, 6 Jacopo Bianchi, 5 George Biagi, 4 David Sisi, 3 Dario Chistolini, 2 Oliviero Fabiani, 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Luhandre Luus, 17 Daniele Rimpelli, 18 Giosué Zilocchi, 19 Leonard Krumov, 20 Apisai Tauyavuca, 21 Riccardo Raffaele, 22 Tommaso Boni, 23 Paula Balekana

Edinburgh Rugby: 15 Dougie Fife, 14 Darcy Graham, 13 James Johnstone, 12 Chris Dean, 11 Duhan Van der Merwe, 10 Simon Hickey, 9 Henry Pyrgos (c), 8 Viliame Mata, 7 Luke Crosbie, 6 Luke Hamilton, 5 Callum Hunter-Hill, 4 Jamie Hodgson, 3 Simon Berghan, 2 Ross Ford, 1 Pierre Schoeman
A disposizone: 16 David Cherry, 17 Rory Sutherland, 18 Pietro Ceccarelli, 19 Callum Atkinson, 20 Mungo Mason, 21 Sean Kennedy, 22 Jason Baggott, 23 Juan Pablo Socino

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

L’evoluzione del rugby vista da Giamba Venditti: “L’usura dei giocatori è inevitabile. Partite con meno cambi”

L'ala delle Zebre analizza gli sviluppi ovali dal 2007 ad oggi, in termini di prestazione e fitness

6 novembre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Pro14: cosa ci lascia l’ottava giornata di Benetton Rugby e Zebre Rugby

Due sconfitte celtiche diverse per dimensione, ma anche per peso specifico rispetto alle attese della vigilia

5 novembre 2018 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Pro14: Cardiff non lascia scampo alle Zebre (37-0)

I ducali non demeritano per gran parte del match, ma calano vistosamente alla distanza. Buon esordio dei permit player

4 novembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Pro14: Zebre, un viaggio a Cardiff per continuare a crescere

Tre permit player e Raffaele in campo dal primo minuto, altri tre esordienti in panchina. Contro i Blues il kick off è alle 15:45

4 novembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: scelto il XV per la trasferta di Cardiff

Tre permit tra i titolari di Bradley per la gara dell'Arms Park

2 novembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: rinforzo per la linea arretrata, ecco Jamie Elliott

La franchigia italiana aggiunge un pezzo alla propria rosa per allungare la coperta sui trequarti

1 novembre 2018 Pro 14 / Zebre Rugby