Inghilterra: Federazione, Associazione Giocatori e Premiership introducono i periodi di riposo

Il “Welfare” al centro del nuovo protocollo, soprattutto per i giocatori di caratura internazionale

COMMENTI DEI LETTORI
  1. And 24 Ottobre 2018, 13:59

    invocherei differenze tra 3/4 e avanti, dato che un’ala in una partita può vedere la palla 5 volte x tempo mentre una terza ha un work-rate diverso.

  2. Nuvole! 25 Ottobre 2018, 05:44

    Comunque si parla di 35 partite all’anno (>20 minuti) oppure 30 da 80 minuti… mica bruscolini… poi non capisco perché dare piú riposo ai giocatori internazionali che agli altri, come se i non internazionali fossero carne da macello… 🙁

  3. TommyHowlett 25 Ottobre 2018, 14:52

    L’idea è buona, la realizzazione un po’ fumosa; al di là dei calcoli da ricerca universitaria per capire quanto e come uno si deve fermare, trovo un po’ ridicola la “riduzione” a 35 partite l’anno o a 30 da 80 minuti. Siamo punto a capo; considerando la concomitanza 6N-Premiership in quasi tutte le partite del Torneo, un internazionale inglese, pur con i riposi obbligatori, potrebbe giocare quasi tutte le partite, coppe comprese. E poi, come ricorda Nuvole! poco sopra, perché gli internazionali meritano più riposo degli altri? Non mi pare che una partita dell’Inghilterra sia tanto più dura di uno scontro diretto di alta classifica in Premiership o di un playoff di Champions.

Lascia un commento

item-thumbnail

Il mini-film delle Autumn Nations Series 2022

È finito novembre, evviva novembre!

30 Novembre 2022 Foto e video
item-thumbnail

Perché la cessione di Will Rowlands è così importante per il rugby gallese

Il seconda linea dei Dragons e della nazionale ha offerte da Bath e Racing 92, facendo emergere le crepe nella gestione delle risorse economiche della...

30 Novembre 2022 United Rugby Championship / Altri club
item-thumbnail

Ronan O’Gara non si muove, pronto il rinnovo triennale a La Rochelle

L'head coach campione d'Europa, corteggiato da diverse federazioni per prendere in mano una nazionale, sembra vicino al prolungamento del contratto

30 Novembre 2022 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top10: programma e arbitri della settima giornata

Dopo la pausa torna in campo il massimo campionato italiano. Si riparte all'inseguimento di Fiamme Oro e Colorno

30 Novembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Dubai Sevens: le World Series volano negli Emirati Arabi

Venerdì e sabato gli Emirati Arabi ospitano il torneo Dubai 7s, tappa delle Sevens World Series maschili e femminili di rugby a sette: tante le sfide ...

30 Novembre 2022 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Benetton, Tetaz Chaparro: “Serve una mentalità di ferro per vincere in trasferta”

Il pilone argentino analizza le difficoltà dei biancoverdi fuori casa e traccia la strada per sfatare il tabù