Italia: due infortuni per gli Azzurri, out Violi e Padovani

Il mediano di mischia sarà fuori per tutto novembre, mentre l’estremo dovrebbe saltare solo la trasferta a Chicago

violi italia rugby

ph. Sebastiano Pessina

Eravamo all’incirca alla mezz’ora di gioco quando Marcello Violi, dopo uno scontro in una ruck dove stava cercando di intervenire, si è accasciato a terra, dolorante, tenendosi una spalla. Il risultato è una lussazione che terrà fuori il 25enne delle Zebre dai prossimi test match di novembre.

Il mediano di mischia della Nazionale dovrebbe conoscere nella serata di lunedì l’esito degli esami a cui si sottoporrà per valutare la gravità dell’infortunio e stabilirne quindi il percorso di rientro. Una brutta tegola per il giocatore e per la squadra azzurra, che aveva individuato nel giocatore il probabile titolare per la maglia numero 9.

Con Tito Tebaldi fermo ai box ed Edoardo Gori rientrato da poco da un infortunio, le certezze per il ruolo in nazionale sono molto poche. Chi per il momento ha giocato con più continuità nelle franchigie celtiche è stato Guglielmo Palazzani, seppur stabilmente considerato la seconda scelta dietro a Violi.

Edoardo Padovani, intanto, ha abbandonato il raduno di Verona, dove la Nazionale tiene in questi giorni uno stage di preparazione alle partite autunnali. L’estremo delle Zebre era rimasto fuori dalle partite di Challenge Cup a causa di un acciacco alla caviglia subito contro i Glasgow Warriors in Pro14, e pare non aver ancora recuperato.

Padovani non sarà quindi della partita per Chicago, dove l’Italia sfiderà il 3 novembre l’Irlanda. Il trequarti potrebbe rientrare già per le tre partite di scena in Italia contro Georgia, Australia e Nuova Zelanda, e proseguirà il proprio percorso di riabilitazione al club.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: Italia, il punto della situazione da Sugadaira

Le parole di Minozzi, Ghiraldini (che sta recuperando) e Tebaldi, a nove giorni dall'esordio mondiale. Gli azzurri intanto si sono spostati a Osaka

14 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nuovi dettagli sull’addio di O’Shea alla panchina dell’Italrugby

Dopo la notizia dell'avvicendamento tra il tecnico irlandese e Rob Howley emergono nuovi particolari

12 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Guglielmo Palazzani: “Abbiamo ricevuto una grande accoglienza in Giappone”

Il mediano di mischia azzurro ha parlato dell'ambientamento in terra nipponica e dell'imminente gara contro la Namibia

10 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Rob Howley sarà il nuovo ct della nazionale a partire dal 2020

Il tecnico gallese siederà sulla panchina degli Azzurri, da capire se prima o dopo il prossimo Sei Nazioni

10 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Negri, Budd e Sisi hanno alzato la competizione in seconda linea

Per l'Italia mondiale tante scelte sembrano ormai fatte, ma forse venerdì abbiamo scoperto qualcosa in più

10 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: l’accoglienza per l’Italia all’arrivo in Giappone

Gli azzurri nel frattempo hanno cominciato la settimana di ritiro a Sugadaira, definita la Mecca del rugby

9 Settembre 2019 Rugby Azzurro / La Nazionale