Women’s Sevens World Series, primo appuntamento in Colorado

Si apre questo weekend, nell’inedita location di Glendale (USA), il tabellone 2018-2019 del circuito a sette femminile mondiale.

Women's Sevens World Series - Michaela Blyde

Ph. World Rugby

Si apre questo weekend – nell’inedita location di Glendale, in Colorado (USA) – il tabellone 2018-2019 delle Sevens World Series.

Con l’appuntamento negli Stati Uniti, una prima assoluta per il circuito in rosa, sono le donne a far ripartire i giochi del rugby a sette globale, dopo l’appassionante finale di stagione di giugno a Parigi che aveva visto laurearsi campioni delle Series 2017-2018 il Sudafrica maschile e l’Australia femminile.
Risultato del tutto diverso, quindi, poche settimane dopo alla Coppa del Mondo Sevens di San Francisco, quando aveva dominato la Nuova Zelanda, portandosi a casa il doppio titolo iridato.

Le Sevens World Series di quest’anno serviranno invece a stabilire le qualificazioni ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dove il Sevens sarà nuovamente la disciplina che rappresenterà la palla ovale dopo il fortunato esordio di Rio 2016.

Undici i “Core Team” pronti a sfidarsi nelle sei tappe previste per il circuito femminile: le australiane detentrici delle Series; le Black Ferns neozelandesi di Portia Woodman e compagne, campionesse mondiali; la Francia terza lo scorso anno e solidamente in crescita; quindi Canada, Stati Uniti, Russia, Spagna, Inghilterra, Fiji, Irlanda e la neo-promossa Cina.
Ospite di tappa, questo weekend, la nazionale 7s del Messico.

Australia e Nuova Zelanda partono ancora una volta come le due squadre nettamente favorite per la sfida di vertice, ma la formula del torneo non ammette alcuna distrazione se si vuole vincere. Ben lo sanno proprio le Black Ferns, che lo scorso anno pagarono a caro prezzo, a fine stagione, un esordio distratto nella prima tappa, a Dubai.
Da valutare anche la forma fisica delle giocatrici, tenendo conto che per molte il periodo di preparazione è stato dimezzato (quattro settimane anziché otto) rispetto allo standard.

A Glendale, il sorteggio ha così composto i gironi per la prima fase. Nella Pool A si fronteggiano Australia, Spagna, Russia e Messico; nella Pool B Nuova Zelanda, Inghilterra, Stati Uniti e Cina; nella Pool C Francia, Canada, Fiji e Irlanda.
Passeranno ai Quarti le prime due di ogni girone e le due migliori terze. Le restanti squadre si sfideranno per il Challenge Trophy.

Il primo kick off è in programma alle 18:30 di sabato, ora italiana (considerando le otto ore di fuso con il Colorado), con la sfida tra canadesi e figiane. Le gare dei gironi proseguiranno senza interruzione fino alle 2 circa della domenica mattina.
La fase a eliminazione diretta si apre domenica, sempre alle 18:30, con i Quarti; semifinali in programma alle 22:20 e 22:42; finalissima con fischio d’inizio all’1:30 di lunedì mattina.

Le Sevens World Series sono trasmesse in streaming gratuito sul sito di World Rugby e sulla pagina Facebook ufficiale.

 

Francesco Rasero

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Sevens femminile: chi farà ritorno in Giappone a Tokyo 2020?

Nel weekend di Pasqua scendono in campo a Kitakyushu (Giappone) le Nazionali femminili di Sevens. Obiettivo: le Olimpiadi.

19 aprile 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Sevens World Series: a Singapore la zampata del Sudafrica

Vittoria al fotofinish dei Bitzboks in finale su Fiji: Series (e qualificazioni olimpiche) si decideranno in Europa

15 aprile 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Sevens, la corsa olimpica passa da Singapore

World Series: sfide per titolo e retrocessione, ma anche per la qualificazione a Tokyo 2020

12 aprile 2019 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Fiji domina le Sevens World Series ad Hong Kong

Battuta in finale un'ottima Francia; gli States (terzi) restano al comando. Irlanda e Brasile qualificate alle Series 2020.

item-thumbnail

Ti guardiamo le spalle, ragazzo!

Comincia il Sevens di Hong Kong: i Blitzboks consegnano così la maglia ad un debuttante

5 aprile 2019 Foto e video
item-thumbnail

Sevens, più spazio alle donne nelle World Series

Saranno otto gli appuntamenti del torneo femminile nelle Sevens World Series, anche in vista di Tokyo 2020.