European OnRugby Ranking: come cambia la classifica dopo l’ultimo weekend

Tanti cambi nella Top 10, mentre il Benetton guadagna qualche posizione. Resta invariato il podio

© OnRugby.it

È una delle rare volte in cui il podio dell’European OnRugby Ranking rimane invariato completamente. Anche perché in Europa, al momento, non si trovano squadre più competitive e continue di Leinster, Saracens e Exeter. Scarlets e Stade Francais rientrano nella Top 10. Vi escono il Castres, il Racing 92 e gli Ospreys.

Crolla in classifica invece l’Ulster, dopo la sconfitta in casa contro il Connacht, mentre risale il Gloucester. Il Benetton si risolleva e si attesta in 25esima posizione. Nella parte bassa guadagnano posizioni gli Sharks, mentre ne perdono una le Zebre.

– Il ranking della scorsa settimana

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Ufficiale: l’Italia ospiterà i Mondiali Under 20 del 2020

Lo ha annunciato la FIR: sarà la terza edizione dopo quelle del 2011 e del 2015

item-thumbnail

I Leicester Tigers sono in vendita

Lo ha annunciato la società con un comunicato ufficiale, per cercare di rilanciare il club dopo le ultime stagioni negative

25 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

25 giugno 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Graham Henry fa le carte alla Rugby World Cup: “Il Galles è una delle squadre da battere”

L'ex allenatore degli All Blacks si proietta sull'evento clou del 2019 ovale

25 giugno 2019 News
item-thumbnail

Australia, verso la Rugby World Cup 2019: David Pocock sta lavorando per essere al Mondiale

Il capitano dei Wallabies procede nel suo lavoro di recupero aumentando le chance di vederlo alla prossima kermesse iridata

25 giugno 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Benetton Rugby, le parole del totem Alberto Sgarbi: “Il lavoro da fare è tanto. Il gruppo sarà importantissimo”

I giovani permit players, un pensiero per la prossima stagione e l'entusiasmo di far parte ancora dei "Leoni"

25 giugno 2019 Pro 14 / Benetton Rugby