Clermont non firmerà John Hardie

L’internazionale scozzese era in prova e non è stato confermato

ph. REUTERS/Russell Cheyne

Quello di John Hardie, forte internazionale scozzese, al Clermont sembrava poter essere uno dei grandi colpi di mercato dell’estate/autunno 2018, invece l'”affare” è definitivamente andato in fumo proprio in queste ore.

Il forte terza linea, originario della Nuova Zelanda, era arrivato in Francia, in prova, lo scorso agosto, per provare ad ottenere un contratto. La società transalpina, però, ha deciso di non confermare l’atleta classe ’88, sia perché il ragazzo non ha pienamente superato i problemi fisici (ernia) sia per la crescita esponenziale, nel suo ruolo, del giovane Alexandre Fischer.

“John può allenarsi, ma è difficile pensare di vederlo in campo per una serie di partite consecutive. Per me è difficile correre il rischio di confermarlo”, ha dichiarato Franck Azema, direttore sportivo di Clermont, a Agence France-Presse.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Il Top 14 non fa sconti a nessuno

Cadono Clermont e (ancora) il Racing nella 14esima giornata. Il riassunto del weekend con Parole e numeri

28 gennaio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: il riassunto della quattordicesima giornata

Le giocate pazzesche di Arnold e Nakarawa, la classe di Médard e molto altro nella rubrica Parole e numeri

7 gennaio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Rugbymercato: Mathieu Bastareaud volerà nel Super Rugby?

Per il francese si apre una pista sudafricana

4 gennaio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: tutti i temi più interessanti del turno 13 in ‘parole e numeri’

Clermont si laurea campione d'inverno, La Rochelle continua a vincere, mentre prosegue la striscia negativa di Perpignan

31 dicembre 2018 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Le oggettive difficoltà di Cheslin Kolbe

Il fuoriclasse del Tolosa non può sempre far valere le sue doti fisiche. O perlomeno non in tutti i contesti

31 dicembre 2018 Foto e video
item-thumbnail

Il riassunto della dodicesima giornata del Top 14

Il pari tra Clermont e Tolosa, la crisi di Montpelllier e un Baptiste Serin sempre più trascinatore per Bordeaux

24 dicembre 2018 Emisfero Nord / Top 14