Rugby World Cup 2019: calendario, orari e come acquistare i biglietti

Le informazioni da conoscere sui Mondiali in Giappone, anche per chi vuole acquistare i tagliandi delle sfide

rugby world cup

Al calcio d’inizio della Coppa del Mondo in Giappone, previsto per venerdì 20 settembre 2019, manca un anno. La partita che darà il via alla competizione sarà quella tra la nazionale di casa e la Russia a Tokyo, mentre l’Italia esordirà due giorni dopo a Higashiōsaka contro la Namibia, per poi affrontare solo quattro giorni dopo la vincente del torneo di ripescaggio tra Canada, Germania, Kenya e Hong Kong.

La finale è prevista per sabato 2 all’International Stadium Yokohama dell’omonima città, stadio che ha già ospitato la finale di Coppa del Mondo di calcio nel 2002 (solo lo Stade de France a Parigi ha realizzato questa particolare doppietta nel 1998 e nel 2007.

Di seguito il calendario e gli orari, riferiti al fuso orario giapponese. In basso, invece, parliamo dei biglietti.

PARTITA N. DATA                POOL         PARTITA CALCIO DI INIZIO STADIO
Ven 20 Sett Cerimonia di apertura 18:30 Tokyo Stadium
1 Ven 20 Sett A Giappone vs. Russia 19:45 Tokyo Stadium
2 Sab 21 Sett D Australia vs. Fiji 13:45 Sapporo Dome
3 Sab 21 Sett C Francia vs. Argentina 16:15 Tokyo Stadium
4 Sab 21 Sett B Nuova Zelanda vs. Sudafrica 18:45 International Stadium Yokohama
5 Dom 22 Set B Italia vs. Namibia 14:15 Hanazono Rugby Stadium
6 Dom 22 Sett A Irlanda vs. Scozia 16:45 International Stadium Yokohama
7 Dom 22 Sett C Inghilterra vs. Tonga 19:15 Sapporo Dome
8 Lun 23 Sett D Galles vs. Georgia 19:15 City of Toyota Stadium
9 Mar 24 Sett A Russia vs. Samoa 19:15 Kumagaya Rugby Stadium
10 Merc 25 Sett D Fiji vs. Uruguay 14:15 Kamaishi Recovery Memorial Stadium
11 Gio 26 Sett B Italia vs. Canada 16:45 Fukuoka Hakatanomori Stadium
12 Gio 26 Sett C Inghilterra vs. Stati Uniti 19:45 Kobe Misaki Stadium
13 Sab 28 Sett C Argentina vs. Tonga 13:45 Hanazono Rugby Stadium
14 Sab 28 Sett A Giappone vs. Irlanda 16:15 Shizuoka Stadium Ecopa
15 Sab. 28 Sett B Sudafrica vs. Namibia 18:45 City of Toyota Stadium
16 Dom 29 Sett D Georgia vs. Uruguay 14:15 Kumagaya Rugby Stadium
17 Dom 29 Sett D Australia vs. Galles 16:45 Tokyo Stadium
18 Lun 30 Sett A Scozia vs. Samoa 19:15 Kobe Misaki Stadium
19 Mer 2 Ott C Francia vs. Stati Uniti 16:45 Fukuoka Hakatanomori Stadium
20 Mer 2 Ott B Nuova Zelanda vs. Canada 19:15 Oita Stadium
21 Gio 3 Ott D Georgia vs. Fiji 14:15 Hanazono Rugby Stadium
22 Gio 3 Ott A Irlanda vs. Russia 19:15 Kobe Misaki Stadium
23 Ven 4 Ott B Sudafrica vs. Italia 18:45 Shizuoka Stadium Ecopa
24 Sab 5 Ott D Australia vs. Uruguay 14:15 Oita Stadium
25 Sab 5 Ott C Inghilterra vs. Argentina 17:00 Tokyo Stadium
26 Sab 5 Ott A Giappone vs. Samoa 19:30 City of Toyota Stadium
27 Dom 6 Ott B Nuova Zelanda vs. Namibia 13:45 Tokyo Stadium
28 Dom 6 Ott C Francia vs. Tonga 16:45 Kumamoto Stadium
29 Mar 8 Ott B Sudafrica vs. Canada 19:15 Kobe Misaki Stadium
30 Mer 9 Ott C Argentina vs. Stati Uniti 13:45 Kumagaya Rugby Stadium
31 Mer 9 Ott A Scozia vs. Russia 16:15 Shizuoka Stadium Ecopa
32 Mer 9 Ott D Galles vs. Fiji 18:45 Oita Stadium
33 Ven 11 Ott D Australia vs. Georgia 19:15 Shizuoka Stadium Ecopa
34 Sab 12 Ott B Nuova Zelanda vs. Italia  13:45 City of Toyota Stadium
35 Sab 12 Ott C Inghilterra vs. Francia 17:15 International Stadium Yokohama
36 Sab 12 Ott A Irlanda vs. Samoa 19:45 Fukuoka Hakatanomori Stadium
37 Dom 13 Ott B Namibia vs. Canada 12:15 Kamaishi Recovery Memorial Stadium
38 Dom 13 Ott C Stati Uniti vs. Tonga 14:45 Hanazono Rugby Stadium
39 Dom 13 Ott D Galles vs. Uruguay 17:15 Kumamoto Stadium
40 Dom 13 Ott A Giappone vs. Scozia 19:45 International Stadium Yokohama
41 Sab 19 Ott QF1: W Pool C vs. RU Pool D 16:15 Oita Stadium
42 Sab 19 Ott QF2: W Pool B vs. RU Pool A 19:15 Tokyo Stadium
43 Dom 20 Ott QF3: W Pool D vs. RU Pool C 16:15 Oita Stadium
44 Dom 20 Ott QF4: W Pool A vs. RU Pool B 19:15 Tokyo Stadium
45 Sab 26 Ott SF1: W QF1 vs. W QF2 17:00 International Stadium Yokohama
46 Dom 27 Ott SF2: W QF3 vs. W QF4 18:00 International Stadium Yokohama
47 Ven 1 Nov Finale terzo posto 18:00 Tokyo Stadium
48 Sab 2 Nov Finale 18:00 International Stadium Yokohama

Come acquistare i biglietti

Dal 19 settembre al 12 novembre, alle ore 10 giapponesi e 3 italiane, partirà sul sito ufficiale della Coppa del Mondo la vendita generale dei biglietti attraverso il sorteggio. Fino a questo momento, i tagliandi per uno dei 48 match in programma erano stati venduti – sempre con l’estrazione – a famiglie dei giapponesi membri di un club, residenti delle città ospitanti le partite, alla popolazione nipponica nel suo complesso e ai membri del “Front Row”, ovvero la comunità online a cui è possibile iscriversi sul sito ufficiale della Coppa del Mondo.

Da domani, invece, tutti potranno partecipare all’estrazione per l’acquisto dei tagliandi. A tal proposito, World Rugby informa che sono ancora disponibili biglietti per tutte e 48 le sfide

Come funziona il sorteggio

Gli utenti potranno accedere al portale di prenotazione dei biglietti – ma non prima di aver aspettato diligentemente in coda, vista la grande affluenza di pubblico – e scegliere fino ad un massimo di sei tagliandi per ciascun match. Non sarà possibile, invece, acquistare i biglietti per più di una partita all’interno dello stesso giorno.

Tutte le domande, a prescindere dal momento in cui verranno inviate, avranno la stessa probabilità di essere premiato dall’estrazione. I vincitori della lotteria verranno annunciati entro il 10 luglio e, a quel punto, dovranno obbligatoriamente acquistare tutti i biglietti prenotati.

World Rugby, inoltre, specifica che per massimizzare le proprie chance di successo gli utenti possono seguire due strade:

  • indicare il possesso di una Mastercard o Masterpass, da inserire come eventuale sistema di pagamento nella domanda iniziale (i pretendenti saranno inseriti due volte nell’urna);
  • accettare un biglietto delle fasce di prezzo più alte o più basse qualora la categoria selezionata non sia più disponibile

L’ultima fase della vendita dei biglietti inizierà dal 19 gennaio 2019: per i tagliandi rimasti non sarà più prevista l’estrazione. Acquisterà chi arriverà per primo.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: la Rai dovrebbe trasmettere i Test Match estivi dell’Italia

I Test contro Irlanda, Russia e Francia sulla TV di Stato. Sky o DAZN, per la totalità delle partite iridate

18 aprile 2019 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Damian McKenzie salterà la Rugby World Cup 2019

L'estremo degli All Blacks ha subito la rottura del legamento crociato anteriore: stop tra gli otto e i nove mesi

15 aprile 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Ronan O’Gara potrebbe far parte dello staff francese alla Rugby World Cup 2019

L'ex apertura irlandese potrebbe ricoprire il ruolo di coach della difesa

25 marzo 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019 in tv: la Rai potrebbe trasmettere otto partite

Fonti vicine a OnRugby hanno confermato che una parte del Mondiale potrebbe essere visibile in chiaro

19 marzo 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

È ripresa la vendita dei biglietti per la Rugby World Cup 2019

Ci sarà una nuova possibilità per chi non è stato estratto nel 2018. Da sabato 19, invece, partirà la vendita generale

15 gennaio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019
item-thumbnail

L’Irlanda è davvero favorita per la Coppa del mondo? Cinque punti a favore, cinque contro

Risultati, rosa, allenatore, calendario, avversarie: radiografia ai verdi a otto mesi dal via della rassegna iridata

9 gennaio 2019 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2019