Rovigo, verso il Top 12: chiarezza in campo, confusione fuori

I Bersaglieri sono entusiasti dopo l’amichevole con le Fiamme Oro, ma vi sono “altre situazioni” spinose da risolvere

ph. Luigi Mariani

Le Fiamme Oro battute 33-31 con un gioco godibile a livello estetico, l’entusiasmo dei giocatori e la via tracciata da Casellato per arrivare sino in fondo alla stagione del prossimo Top 12. A Rovigo –  sul campo –  sembra andare tutto bene, con la squadra già focalizzata e in sinergia con i tifosi come fanno capire le parole di Cadorini: “Sono molto contento per il risultato, nel nostro gruppo ci sono molti nuovi giocatori ma siamo già molto uniti e stiamo rodando gli ingranaggi. Oggi abbiamo fatto buone cose, dobbiamo migliorare qualche aspetto ma questa vittoria è un bel punto di partenza, le Fiamme Oro sono un avversario duro. Ringrazio i miei compagni e lo staff per il gran lavoro che stiamo facendo insieme”.

Se la situazione sul rettangolo verde è quindi incanalata in maniera positiva, non si può dire altrettanto per le questioni contrattuali di alcuni ex o sospesi: dopo le “grane” Jason Wright e Joe McDonnell, da qualche ora infatti si è aggiunta la “spina” relativa a Stefano Bettarello. L’ex direttore sportivo infatti, licenziato a marzo del 2018, è anch’esso intenzionato a fare causa alla società presieduta ai vertici da Nicola Azzi; poichè ritiene di aver visto lesi i suoi diritti all’epoca dei fatti.
Un quadro non propriamente positivo per la dirigenza rodigina, che potrebbe farei i conti con notevoli esborsi a livello economico.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Pasquale Presutti riparte da Monselice, in Serie C1

L'ex head coach dei Medicei torna così in Veneto

14 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: da San Donà dubbi sulla partecipazione al massimo campionato

Il presidente Marusso: "Se la domanda è quale campionato giocherà la prima squadra, con la massima serenità rispondo che al momento non lo sappiamo"...

13 Luglio 2020 News
item-thumbnail

Il Petrarca ammaina un’altra bandiera: Alberto Saccardo saluta Padova

La prossima stagione giocherà tra le fila della Rangers Rugby Vicenza

12 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12, Mogliano pesca dai vicini: ecco Derbyshire e Ceccato

Due firme d'esperienza per i biancoblu, entrambe provenienti dal San Donà

11 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Mogliano Rugby ingaggia un nazionale uruguagio

Franco Lamanna giocherà con i veneti nel prossimo Top12. Due mondiali coi Los Teros alle spalle, è un placcatore spietato

10 Luglio 2020 Campionati Italiani / TOP12