World Rugby Ranking: l’Argentina si rialza, il Sudafrica scivola

Nessun cambiamento, invece, per All Blacks ed Australia

ph. Reuters / Andrew Boyers

Le due partite di Rugby Championship andate in scena nel weekend, a Auckland e Mendoza, hanno portato a qualche piccola ma comunque significativa mutazione nel World Rugby Ranking. Se la sfida di Eden Park non ha spostato gli equilibri in classifica, visto che la differenza tra le due compagini, in termine di punti in graduatoria era troppo ampia per assegnare (o levare) valore pratico (succede quando una squadra ha più di 7 punti di margine sui rivali e gioca in casa) alla vittoria degli All Blacks (ed alla sconfitta Wallabies), il discorso è decisamente diverso per quanto riguarda il match disputatosi in Sudamerica.

Con la vittoria netta sugli Springboks (32-19), infatti, i Pumas hanno guadagnato ben 1.48 punti (avrebbero potuto essere 2.22, in caso di vittoria con 16 o più punti di vantaggio), scavalcando di slancio le Fiji in nona posizione ed allontanando nettamente il Giappone, undicesima della classe. Gli africani, invece, hanno perso un posto in favore della Scozia, piombando così in settima piazza, eguagliando il ranking più basso della propria gloriosa storia.

Classifica dal 27/08/2018:

  1. All Blacks  94.52
  2. Irlanda  90.12
  3. Galles  85.94
  4. Inghilterra  85.68
  5. Australia  83.96
  6. Scozia  83.02 (+1)
  7. Sudafrica  81.84 (-1)
  8. Francia  79.10
  9. Argentina  77.02 (+1)
  10. Fiji  76.54 (-1)
  11. Giappone  75.24
  12. Tonga  73.84
  13. Georgia  73.13
  14. Italia  72.56
  15. USA  71.66
onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugbymen: quando la partita non finisce al triplice fischio dell’arbitro

Nuova appuntamento con l'implacabile ironia del Paillar Athletic Club la squadra di rugby più squinternata di ovalia

14 Giugno 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Irlanda: i convocati verdi per i test estivi, con 11 possibili esordienti

Mancano ovviamente i Lions, ed alcuni veterani di rilievo come Sexton, a cui è stata concesso una finestra di riposo

item-thumbnail

Rugby Sevens: a Monaco si decidono le ultime partecipanti alle Olimpiadi

In palio due pass olimpici femminili e uno maschile

14 Giugno 2021 Rugby Mondiale