World Rugby Ranking: l’Argentina si rialza, il Sudafrica scivola

Nessun cambiamento, invece, per All Blacks ed Australia

ph. Reuters / Andrew Boyers

Le due partite di Rugby Championship andate in scena nel weekend, a Auckland e Mendoza, hanno portato a qualche piccola ma comunque significativa mutazione nel World Rugby Ranking. Se la sfida di Eden Park non ha spostato gli equilibri in classifica, visto che la differenza tra le due compagini, in termine di punti in graduatoria era troppo ampia per assegnare (o levare) valore pratico (succede quando una squadra ha più di 7 punti di margine sui rivali e gioca in casa) alla vittoria degli All Blacks (ed alla sconfitta Wallabies), il discorso è decisamente diverso per quanto riguarda il match disputatosi in Sudamerica.

Con la vittoria netta sugli Springboks (32-19), infatti, i Pumas hanno guadagnato ben 1.48 punti (avrebbero potuto essere 2.22, in caso di vittoria con 16 o più punti di vantaggio), scavalcando di slancio le Fiji in nona posizione ed allontanando nettamente il Giappone, undicesima della classe. Gli africani, invece, hanno perso un posto in favore della Scozia, piombando così in settima piazza, eguagliando il ranking più basso della propria gloriosa storia.

Classifica dal 27/08/2018:

  1. All Blacks  94.52
  2. Irlanda  90.12
  3. Galles  85.94
  4. Inghilterra  85.68
  5. Australia  83.96
  6. Scozia  83.02 (+1)
  7. Sudafrica  81.84 (-1)
  8. Francia  79.10
  9. Argentina  77.02 (+1)
  10. Fiji  76.54 (-1)
  11. Giappone  75.24
  12. Tonga  73.84
  13. Georgia  73.13
  14. Italia  72.56
  15. USA  71.66
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Munster

Match significativo per la graduatoria di United Rugby Championship

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: gli Azzurri convocati per Italia-Francia e Inghilterra-Italia

Crowley conferma il gruppo che ha lavorato in raduno ad eccezione di 3 avanti e chiama Garbisi in vista di Twickenham

28 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Gli Azzurri in campo nel week end

Gli impegni dei giocatori della Nazionale in Premiership e Top 14 nel fine settimana che anticipa l'inizio del Sei Nazioni

28 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Bernard Laporte si è dimesso da Presidente della Federazione francese

Il capo della FFR, travolto dalle vicende giudiziarie, ha fatto un passo indietro

28 Gennaio 2023 Emisfero Nord
item-thumbnail

Top 10: Rovigo rinforza i trequarti con un giocatore delle Zebre

Percorso inverso per Matteo Moscardi, di nuovo a Rovigo a pochi mesi dall'approdo in United Rugby Championship

28 Gennaio 2023 Campionati Italiani / TOP 10