Ufficiale: su DAZN le partite di Pro14 e Heineken Cup (aggiornato)

La piattaforma di Perform si è assicurata per tre anni il torneo celtico e per quattro anni la principale coppa europea

La Federazione Italiana Rugby ha annunciato ufficialmente che DAZN, piattaforma streaming del gruppo Perform, si è aggiudicata i diritti per la messa in onda degli incontri del Pro14 per i prossimi tre anni. L’accordo era di fatto già ufficioso una settimana fa, quando sul sito di DAZN era apparso il logo della competizione transcontinentale in cui militano Benetton Treviso e Zebre.

DAZN, inoltre, trasmetterà anche tutte le partite dell’Heineken Cup per i prossimi quattro anni, mentre al momento rimane senza copertura la Challenge Cup, dove giocheranno entrambe le franchigie italiane.

Sarà possibile accedere a DAZN attraverso gli abbonamenti a SKY Q e Mediaset Premium, ma anche su smart TV  cellulari, tablet, sui browser per pc e anche sulle console per videogiochi. Sottoscrivendo un abbonamento, si potranno guardare le partite di Pro14 e Heineken Cup (live o on demand) su due dispositivi contemporaneamente, mentre il numero massimo di device che si potranno collegare ad un singolo account saranno sei.

Aggiornamento (venerdì 3, ore 16:07): in seguito ad alcune verifiche, ci è stato chiarito che al momento DAZN è intenzionata a trasmettere sulle proprie frequenze tutte le partite delle italiane (in casa e in trasferta), i playoff e la finale, ma non l’intera regular season del Pro14.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Ignacio Mendy rinnova il contratto

L'ala argentina classe 2000 conferma la sua permanenza a Treviso e nello United Rugby Championship

item-thumbnail

Sei Nazioni 2024, Italia: ritorni importanti nella lista dei 34 convocati

Rientrano dai rispettivi infortuni elementi di rilievo in prima e terza linea

28 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia U20, Mattia Dolcetto racconta le emozioni di Béziers

Il successo per 23-20 in Francia è stato un risultato storico, ma anche un momento speciale per il gruppo

28 Febbraio 2024 Podcast
item-thumbnail

Inghilterra: Immanuel Feyi-Waboso ha un esame all’università, non prepara l’Irlanda

L'ala non potrà prendere parte al quarto turno del Sei Nazioni dopo essere stato una delle poche note positive dello scorso weekend in casa inglese

28 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Nazionale Femminile: le convocate per il raduno dal 7-10 marzo a Parma

Giovanni Raineri ha scelto le 31 atlete per la preparazione del Guinness Women’s Six Nations 2024

28 Febbraio 2024 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni 2024: un italiano per il “Player of the Round”

A concorrere per il miglior giocatore del terzo turno c'è anche un azzurro

28 Febbraio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni