Johnny Fa’auli (Chiefs) è stato squalificato per sei settimane

Il centro paga dazio un placcaggio pericoloso ai danni di Wes Goosen, per il quale era stato espulso

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Frontino 15 Luglio 2018, 18:23

    Quando vedo questi episodi e sento le squalifiche ripenso sempre a All Blacks – Francia

  2. aries 15 Luglio 2018, 20:20

    Veramente criminoso

  3. Dusty 16 Luglio 2018, 08:44

    Se un giocatore intende il rugby come uno sport dove si possono adottare certe modalità per fermare un avversario allora sarebbe meglio fargli capire che non è il suo sport e si rivolga ad altro.

  4. Mich 16 Luglio 2018, 09:37

    Al di là del gesto, è la volontarietà a preoccupare. Ci è andato di spalla, dritto fra mento e torace. Siamo ai fondamentali, questo non è placcare, non è rugby, e se qualcuno si lamenta del fatto che il rugby si stia “ammorbidendo”, mi unisco all’invito di @Dusty.

  5. Obelix-it 16 Luglio 2018, 12:00

    Mi domando come fai a cancellare due settima di stop solo perche’ ha chiesto scusa. E’ recidivo, significa che non ha imparato nulla dalla sanzione precedente, andrebbe *inasprita ulteriormente* non ridotta per delle scuse farlocche…
    Per il resto, condivido in pieno l’invito di @Dusty.

Lascia un commento

item-thumbnail

Aaron Cruden, la haka dei Chiefs per i suoi 100 caps

L'emozionante momento finale dell'ultima presenza del numero 10 in maglia Chiefs, la numero 100

3 Agosto 2020 Foto e video
item-thumbnail

Da linea di meta a linea di meta: il coast to coast perfetto

Firmato da un giovanissimo portoghese

27 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

George Bridge o Luis Suarez?

L'ala dei Crusaders ha sfoggiato un controllo orientato degno del calciatore uruguagio, propiziandosi una meta

26 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: Gli highlights di Force-Brumbies

4 mete, alcune assolutamente da rivedere, per la capolista del torneo australiano

25 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Le migliori risposte alla Haka neozelandese

Francia, Inghilterra, Galles, Italia e tante altre: i loro modi (più o meno riusciti) per rispondere alla danza di guerra più famosa del mondo

24 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Drop e mete sul filo di lana: le più belle vittorie all’ultimo respiro

Gli istanti finali più emozionanti in un video che raccoglie i migliori trionfi 'last minute' della palla ovale

22 Luglio 2020 Foto e video