Test Match Giugno 2018 – Italia, la parola a Ghiraldini: “Era importante partire bene. Ora pensiamo al Giappone”

Dopo la prima settimana in terra asiatica, il capitano azzurro fa il punto della situazione pensando ai Brave Blossoms

ph. Sebastiano Pessina

Vincere aiuta a vincere. Dopo l’affermazione nella prima partita del tour 2018 in Giappone, arrivata sabato scorso contro il Yamaha Jubilo per 52-19, l’Italia di Conor O’Shea si prepara ad affrontare la serie (vera e propria) che la vedrà impegnata contro il Giappone, fra sabato 9 e sabato 16 giugno.
Un appuntamento da non sbagliare come ha fatto capire il capitano della nazionale per questa avventura asiatica, quel Leonardo Ghiraldini che, stante l’assenza di Parisse, sarà la guida esperta del gruppo azzurro: “E’ stata una partita positiva sotto il profilo del risultato – spiega il tallonatore riferendosi alla sfida contro la formazione di Top League – e importante per iniziare questo tour con il piede giusto. Non era facile per tutta una serie di motivi, in primis per le condizioni meteo che ci trovavamo ad affrontare: dobbiamo ancora analizzare l’incontro, e sicuramente ci saranno molte cose da migliorare, ma era una buona opportunità per lo staff per vedere in campo tutti i convocati e ci sono state alcune buone indicazioni”.

“Certo, non era un test-match – ha aggiunto parlando al sito della FIR – ma Yamaha Jubilo ha affrontato la gara con grande intensità, dimostrando specialmente nel primo tempo grande fisicità e velocità. La partita di Nagano è stata un’opportunità non trascurabile in vista dei due test-match contro il Giappone che ci attendono”

In quel di Oita infine, località dove l’Italia si è trasferita per finalizzare gli allenamenti, verrà annunciata giovedì prossimo la formazione che scenderà in campo nel primo duello contro la selezione nazionale nipponica.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Test Match, Italia-Australia: l’Euganeo di Padova verso l’adeguamento per la sicurezza

La capienza dell'impianto veneto dovrebbe essere al suo massimo per la sfida ai Wallabies

19 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: invitati al raduno Danilo Fischetti e Michelangelo Biondelli

Il pilone di Calvisano e l'estremo delle Fiamme Oro, entrambi ex under 20, saranno a Verona aggregati alla nazionale

17 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italrugby: i 37 convocati per il raduno a Verona dal 21 al 24 ottobre

Due esordienti in terza linea, Johan Meyer e Jimmy Tuivaiti. Tornano in gruppo Lazzaroni, Giammarioli e Sperandio

10 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Georgia: biglietti in promozione solo per oggi 10 ottobre

Ad un mese dal primo test match casalingo è possibile acquistare i tagliandi della sfida ad un prezzo speciale

10 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Servono nuovi lavori all’Euganeo per far restare Italia-Australia a Padova

Entro il 17 novembre, giorno del test match, il comune dovrà ammodernare l'impianto di videosorveglianza allo stadio

3 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Lo stato del movimento e le “solite sciocchezze” sulla Georgia: parla Conor O’Shea

In un'intervista, il CT è tornato sul dibattito che riguarda azzurri e georgiani, oltre a mantenere il solito ottimismo sul futuro

2 ottobre 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale