Le mete dell’Italia contro il Yamaha Jubilo

I momenti salienti del primo test in terra giapponese per gli azzurri, vittoriosi 19-52 a Nagano

COMMENTI DEI LETTORI
  1. gian 2 Giugno 2018, 11:51

    dai, si è corso abbastanza, peccato non vedere le mete subite per capire cosa si è sbagliato, positiva la voglia di tenere il pallone vivo, contro altri certi giochini da funamboli li eviterei, magari, comunque non male, bene minozzi in mezzo come il prezzemolo, tantissima voglia; ma sulla seconda meta il buco di 60mt l’ha preso steyn? se sì vorrei vederlo sempre con questa gamba e gestione del pallone

    • aries 2 Giugno 2018, 12:11

      Mi sembrava Bellini…
      Comunque da quel poco che si ricava dalla sintesi, sembrava un bel colabrodo la squadra giapponese

    • narodnik 2 Giugno 2018, 13:51

      puo’ essere steyn con la 11????

  2. mauro 2 Giugno 2018, 13:34

    Penso che neanche la Corea del Nord diffonderebbe degli highlights nei quali si ignorano le mete (3) degli avversari. La fir rappresenta uno sport o un individuo?

    • gattonero 2 Giugno 2018, 14:11

      vero,sembra un video di propaganda…

    • LiukMarc 2 Giugno 2018, 15:55

      Ehm, non sono certo uno che difende la Fir, ma non è la prima volta che lo fanno. Anche per sintesi dell’U20 (specie quando non erano prodotte) o U18 si facevano vedere solo le mete dell’Italia, o anche in alcuni casi nel Pro14

  3. Darko 2 Giugno 2018, 13:35

    Qualità immagini che mi fanno ricordare la coppa intercontinentale degl’anni 80’…….sul buco di Steyn un sostegni latitanti. Ancora tanti errori nella gestione dei contrattacchi, 2 o 3 mete potevano arrivare n fasi prima, giusto per trovare il pelo nell’uovo

  4. coco_1962 2 Giugno 2018, 14:03

    grande Minozzi !!!

  5. ermy 2 Giugno 2018, 15:14

    Difesa jap all’acqua di rose… o meglio, al sakè… 😀

  6. LiukMarc 2 Giugno 2018, 15:53

    Benvenuti da quanti anni non faceva una meta cosi?
    Comunque condivido @Darko, con sostegni migliori si facevano mete 2-3 fasi prima. Ancora parecchia confusione sul cosa fare e quando farlo. Comunque bene cosi, una vittoria fa comunque bene

    • Unforgiven79 3 Giugno 2018, 16:11

      …da quando hanno smesso di farlo giocare secondo centro e lo mettono all’ala (dove più di tanti miracoli non può fare).

Lascia un commento

item-thumbnail

La finta con cui TJ Perenara ha bruciato Aaron Smith, stappando la partita

Come il numero 9 degli Hurricanes ha dato il là alla vittoria dei suoi ai danni degli Highlanders

12 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby Aotearoa: gli highlights di Hurricanes v Highlanders

I momenti migliori del duello di Wellington

12 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

La piccola magia di Richie Mo’unga che vi siete persi

E che ha segnato l'inizio della riscossa per i Crusaders

11 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby AU: Gli highlights di Waratahs-Western Force

Hooper e soci battono gli ospiti, ma senza incantare. Tre le mete totali del match

11 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Video: l’avventurosa uscita dai 22 del duo Sgorbini-Tounesi contro l’Inghilterra

Rivedremo giocate simili a Clermont, il prossimo anno?

10 Luglio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Omaggio ovale a Ennio Morricone

Il saluto speciale al Maestro

9 Luglio 2020 Foto e video