Dan Biggar è diventato il miglior marcatore nella storia del Pro14

Una meta nel finale dello spareggio valido per la Champions Cup porta il gallese a tagliare il prestigioso traguardo

dan biggar

ph. Reuters

Con la meta segnata nel finale di Ulster-Ospreys, lo spareggio per accedere alla prossima Champions Cup, Dan Biggar è diventato il miglior marcatore nella storia del Pro14. Il gallese, autore di sette punti domenica a Belfast, ha raggiunto quota 1585 punti ed ha scavalcato lo scozzese Dan Parks, che con le maglie di Glasgow, Cardiff e Connacht era arrivato a 1582.

Biggar, 28 anni, ha invece segnato ogni singolo punto con la maglia degli Ospreys, franchigia con cui milita ininterrottamente dal 2007 e per la quale proprio contro l’Ulster ha giocato l’ultimo match, prima del trasferimento in estate ai Northampton Saints in Inghilterra. Il mediano d’apertura ha raggiunto questo prestigioso traguardo in 159 presenze, con una media di quasi dieci punti a partita, mentre in questa stagione sono stati 114 i punti segnati, statistica che lo pone al quinto posto tra i migliori marcatori del campionato 2017/2018.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Pro14, i risultati delle altre: prima vittoria per i Cheetahs, Munster di misura su Glasgow

Vittoria all'ultimo tuffo per gli Ospreys, grande rimonta per gli Scarlets in Sudafrica e trionfo per Ulster nel turno numero sette

28 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: le formazioni del settimo turno “celtico”

Tutti i XV celtici per il primo turno di Pro14 dopo la pausa europea

26 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: le parole dei coach dopo Leinster-Munster

Cullen sollevato per la vittoria, Van Graan orgoglioso nonostante la sconfitta

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: vittoria storica di Connacht, match tiratissimo fra Scarlets e Ospreys

La squadra di Galway festeggia la prima vittoria a Belfast in 58 anni. Vincono anche i Cardiff Blues in rimonta a Newport

7 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Leinster spietato, Munster battuto 30-22

La Red Army chiude col 65% di possesso e il 68% di territorio, ma i padroni di casa capitalizzano ogni occasione

6 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro 14: Aviva Stadium tutto esaurito per Leinster-Munster

Salta l'attesa sfida Sexton-Carbery: il capitano dei dubliners a riposo per la Champions. Kearney fa 200 cap in blu

6 ottobre 2018 Pro 14 / Altri club
  1. And 21 maggio 2018, 13:45

    ringrazi Ronan O’Gara che nella Celtic League giocava poco x venire risparmiato in Heineken Cup (dove detiene tutti i record) o x i Test Match. Anche se Biggar ha sfruttato proprio questa politica di fare giocare i ragazzini e fin da giovanissimo è stato una points machine

Lascia un commento