I playoff e i playout di Serie B non si disputeranno

A causa della mancata realizzazione della seconda Accademia Under 20 in Serie A, le promozioni diventano otto e tutte dirette

ph. Sebastiano Pessina

I playoff e i playout della Serie B 2017/2018 sono stati annullati. Con una delibera presidenziale, la FIR ha fatto sapere che le fasi finali del terzo campionato italiano non si disputeranno, e che le promozioni dalla Serie B alla Serie A passeranno automaticamente dalle sette (già previste a inizio anno) a otto.

La motivazione è da ricercare nella mancata realizzazione (ora ufficiale) della seconda Accademia Nazionale, che avrebbe dovuto prendere parte alla Serie A; un progetto che invece non prenderà piede a causa dell’attuale insufficienza di risorse economiche all’interno della Federazione, com’era stato già anticipato lo scorso mese.

Al posto dell’Accademia Under 20, dunque, accederanno direttamente alla Serie A tutte le migliori seconde dei gironi dei Serie B, che in principio invece avrebbero dovuto giocarsi tre posti per quattro squadre nella post-season. Allo stesso tempo, l’unica retrocessione prevista in Serie C (per i quali le quattro ultime classificate dei gironi avrebbero giocato i playout) è stata bloccata. Sia i playoff sia i playout erano previsti per il 20 e il 27 maggio.

La decisione arriva a due giornate dalla fine della stagione regolare di Serie B. Di conseguenza, sia la squadra cadetta dei Medicei (seconda nel Girone 2) sia l’Amatori Catania (seconda nel Girone 4) sono aritmeticamente promosse in Serie A. Con loro anche la Capitolina e Pesaro.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Serie A: Lyons a valanga, si confermano Noceto e Capitolina

Vittorie importanti per Amatori Catania e Alghero nel Girone 3. Quarto successo di fila per l'Accademia Nazionale

item-thumbnail

Serie C: i risultati e le classifiche aggiornate dopo l’ottavo turno

Spettacolo nel girone A, il Rugby Franciacorta vola nel C

item-thumbnail

Serie B: cambiano le capolista in due gironi su quattro

Rovato da solo al comando del Girone 1, perde il Florentia a Civitavecchia. Paese sempre a punteggio pieno

item-thumbnail

Serie A: la Capitolina espugna Pesaro, vincono Lyons e Noceto

Larghe vittorie per Valpolicella e Accademia. Nove squadre in otto punti nel Girone 3

item-thumbnail

Serie C: tutti i risultati della settima giornata e le classifiche

Tutto quello che è successo nel quarto campionato italiano, girone per girone

item-thumbnail

Serie B: cambiano le capolista di due gironi

Il Lumezzane aggancia Monferrato e Rovato, il Florentia primo da solo nel Girone 2. Casale e Villa Pamphili continuano a correre