Un’italiana tra le Saracens campionesse d’Inghilterra: è Valeria Fedrighi

L’azzurra diventa la quarta rappresentante del Bel Paese a vincere il titolo d’Oltremanica

Ph. Federugby

Dopo Manuela Furlan, Michela Sillari e Jessica Busato – nel 2017 con le Aylesford Bulls – il rugby italiano al femminile conquista un’altra volta l’Inghilterra. Il merito è della seconda linea della nazionale Valeria Fedrighi, che con la maglia delle Saracens si è laureata campionessa al termine della finale del campionato britannico vincendo assieme alle sue compagne per 24-20 contro le Harlequins Woman. Una soddisfazione coronata e certificata dall’ingresso dell’avanti nella parte conclusiva della gara, quella decisiva per risolvere una contesa piuttosto tirata.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Benetton

Una partita da otto mete: cinque degli irlandesi, tre degli italiani

17 Novembre 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Consiglio federale: ricostituzione del patrimonio entro fine anno. Petrarca in Pro14: forse ma dal 2021

Il piano della FIR dovrebbe essere completato in anticipo. L'eventuale ingresso del Petrarca nel torneo, invece, sarebbe fattibile dal 2021/22

17 Novembre 2019 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Test Match femminile: Scozia, l’orgoglio non basta. Un grande Galles vince a Glasgow

Allo Scotstoun Stadium finisce 3-17. La Scozia ci prova ma non può nulla contro un grande Galles

17 Novembre 2019 News
item-thumbnail

Serie A: Accademia in testa al girone 1, Verona a punteggio pieno

Gli Under 20 battono il Cus Torino nell'ultimo quarto d'ora. Nel girone 3 si fermano sia Noceto sia la cadetta dei Medicei

item-thumbnail

Gli highlights della vittoria delle Fiji sui Barbarians

Il sorprendente successo della nazionale oceanica a Twickenham, contro la selezione bianconera allenata da Eddie Jones

17 Novembre 2019 Foto e video
item-thumbnail

Dopo Calvisano-Cardiff: l’orgoglio e la sorpresa di Massimo Brunello

L'esordio in Challenge Cup è andato oltre le aspettative per i bresciani, nonostante la sconfitta per 16-38

17 Novembre 2019 Coppe Europee / Challenge Cup