Test Match giugno 2018, Inghilterra: a forte rischio la presenza di Dylan Hartley

Il capitano è alle prese con i postumi di una concussion

ph. Henry Browne/Action Images

Da uscirne con le ossa rotte, in tutti i sensi.
All’Inghilterra di Eddie Jones l’ultimo Sei Nazioni non ha solo lasciato incertezze tecniche e psicologiche, con il quinto posto in classifica ad essere fotografato come il peggior risultato di sempre della storia britannica nel torneo, ma anche fisiche: in vista del tour di giugno infatti, quando la rappresentativa della Rosa volerà verso il Sudafrica, potrebbe mancare capitan Dylan Hartley.

Una tegola, questa, che si sommerebbe alle assenze già quasi praticamente certe di Courtney Lawes e Nathan Hughes.
Il tallonatore deve fare i conti con la ripresa dell’attività a seguito di una concussion rimediata nel corso dell’ultimo Inghilterra-Irlanda (sfida che ha regalato ai Verdi il Grande Slam in quel di Twickenham). Una cosa piuttosto lunga e sicuramente non comoda considerando anche i protocolli che vi sono da passare per tornare a calcare i campi da gioco. I Northampton Saints intanto, club in cui Hartley milita in Premiership, non si sono espressi su una possibile data per il rientro: ” Dylan – afferma coach Alan Dickens al Guardian – ha riportato sintomi di commozione cerebrale dopo la partita contro l’Irlanda, quindi dovrà passare per rigidi protocolli prima di rivedere il campo. Faremo ciò che che è giusto perchè possa tornare senza problemi”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rassie Erasmus: “Pur di giocare contro i Lions siamo disposti a qualsiasi cosa”

Il responsabile tecnico degli Springboks esprime il suo punto di vista sulla vicenda

18 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

British & Irish Lions: petizione popolare, con richiesta di rinvio del tour al 2022

I tifosi si schierano dalla parte della storia itinerante della selezione, senza dimenticare l'indotto turistico sudafricano

13 Gennaio 2021 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Joel Stransky: “Cancellare il tour dei Lions sarebbe un disastro”

Lo storico numero 10 degli Springboks vede un futuro nero per l'atteso scontro tra Sudafrica e Lions

item-thumbnail

British & Irish Lions: e se il Tour del 2021 contro il Sudafrica si disputasse “in casa”?

La clamorosa ipotesi è al vaglio: da valutare ci sono incastri economici, logistici, sanitari, finanziari e tecnici

item-thumbnail

Gareth Anscombe è tornato ad allenarsi dopo 17 mesi d’assenza

Il trequarti gallese sembra vedere la luce infondo a un tunnel fatto di buio e di infortuni

item-thumbnail

Tour dei Lions a rischio rinvio? Si decide entro febbraio

Tante implicazioni in vista dello scontro coi Campioni del Mondo. Ecco il nuovo possibile calendario se i Lions non giocassero quest'estate